Biografia

Formazione artistica

Maria Di Cosmo è nata a Foggia, città dove vive e lavora. Ha conseguito il Diploma di Maestro d’Arte in decorazione presso l’Istituto Statale d’Arte “Perugini” di Foggia. Laureata presso l’Accademia delle Belle arti di Foggia in Arti visive e Discipline dello Spettacolo nel corso di Decorazione con voto finale di 110/110 e lode. Da qualche anno si interessa alla pittura espressionista, con attenzione particolare alle tecniche relative all’indagine visiva, rivisitate attraverso un attenzione particolare sulla percezione del colore. Con l’opera Oltre te stesso è stata presente alla collettiva dal titolo People presso il Circolo degli Ufficiali di Palermo. Recentemente è stata selezionata all’interno di vari concorsi come il Premio Eureka tenutosi in Umbria e il premio internazionale arte 2011 Cimone sguardi ed emozioni tenutosi a Polinago (MO). Ha partecipato a mostre collettive di pittura tenutesi a Roma come “Souvenir d’Italie” con l’opera Sguardo sull’unità presso l’atelier degli artisti e “Puntaccapo” con l’opera Metamofosi presso la Degli Zingari Gallery.Ha esposto in una mostra collettiva Oculi Tertia organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Foggia all’Hospitalis (vecchio ospedale) a Melfi, con un opera pittorica dal titolo trasfigurazione. In più nel mese di Giugno 2011 è stata presente alla mostra Percorso Italia organizzata al palazzetto dell’arte di Foggia con l’opera Identità. Nel mese di agosto 2011 ha esposto in Cina a Shanghai presso il Consolato Generale d’Italia partecipando alla collettiva di arte contemporanea “ La Creazione”. A ottobre in occasione del meeting “Cristianesimo e Cinema” è stata selezionata per l’evento “Crux Repetenda” con l’opera fotografica “Tempus Crucis” svoltosi presso la chiesa San Giovanni di Dio di Foggia. A novembre 2011 presente a Siena presso “L’Art Institute” nella mostra “Drowing connections” e a Venezia presso la “Fondazione Bevilacqua La Masa” nella collettiva “100 artisti italiani dipingono Hangzhou”.A dicembre presente alla collettiva d’arte contemporanea “Informale,Concettuale e Materico” presso il museo diocesano di Terni. 2011.
In aprile è stata selezionata con l’opera “Pandora” per la collettiva internazionale “Human rights”, presso il Castello di Acaya a Lecce, nello stesso mese in occasione dell’anno del dialogo culturale fra Cina ed Europa “Hangzhou Immagini” ha esposto presso la Fortezza del Basso a Firenze, a maggio la medesima esposizione si è tenuta al Palazzo Comunale di Montaione, presso il “MuVe” museo del vetro- Empoli, presso Palazzina Uzielli Museo Leonardiano- Vinci. ”. A luglio ha partecipato alla collettiva di arte sacra contemporanea “IKONOS. Un Santo, un segno”, presso il Chiostro di San Benedetto (sede del Museo Ecclesiastico Diocesano) a Troia (FG) con l’opera “All’ombra della luce”. Finalista presso il concorso "Come sto" presso la Quattrocentometriquadri di Ancona. 2012. A settembre è stata selezionata per la Mostra delle Arti decorative e del Design, MILANO '900, Parco Esposizioni di Novegro (MI) e nel mese di novembre è stata selezionata per il 12 Premio Nazionale città di Novara con esposizione presso Palazzo Renzo Piano, Novara.Nel mese di Agosto è stata selezionata per la mostra internazionale Human Rights tenutasi presso l'ex convento dei Francescani Neri in Specchia (Le).
Nel mese di ottobre 2013 in occasione dell'evento artistico sulla sensibilizzazione contro il femminicidio è stata selezionata per esporre all'evento "Un Petalo Rosa" tenutosi presso la Biblioteca Comunale degli Armeni a Perugia. Nel mese di Novembre è stata selezionata per la mostra d'arte contemporanea svoltasi presso il Teatro Nuovo di Milano, nel mese di dicembre è stata per prima Biennale d'arte contemporanea di Sharm El Sheikh svoltasi in Egitto.A Maggio è stata ospite del circolo Arci Cas'Aupa di Udine per la personale di pittura QUO VADIS. A Giugno è stata selezionata per la mostra d'arte contemporanea presso la Galleria ILCESELLO a Pietrasanta (LU).

Tecniche

olio su vari supporti,acrilico,tempera e polimaterico