Benvenut@ nel mio sito

L'Associazione A.L.B.A. nasce 21 Aprile 2011 e trae origine dall’incontro di alcuni Artisti appartenenti ad un laboratorio artistico denominato “Associazione Libera Accademia Biennale d'Arte” si prefigge lo scopo di ricercare nuove ispirazioni artistiche intese come Libere Arti: Pittura, Scultura, Poesia, Musica e Teatro.



I soci fondatori sono il Presidente Andrea Palermo, direttore artistico Maestro Nico Parziale, vicepresidente Otello Romani, direttore artistico musicale M.Valerio Antonini, responsabile selezione artisti Leandro Serra di Armungia, responsabile della comunicazione Aurora M. Parziale.



La loro finalità è quella di promuovere l'arte e la cultura nelle sue molteplici espressioni artistiche, senza alcun scopo di lucro e nasce per promuovere l’Arte in ogni sua forma e in ogni luogo degno di ospitare la vera Arte. Lo scopo principale è quello di dare la possibilità a tutti gli artisti anche i più giovani di poter esporre senza l'esborso di grosse somme di denaro e riportare il motto che “l’artista deve essere pagato per vendere le proprie opere non pagare per vendere le stesse”, in modo tale si tenta di dare inizio a quel pensiero artistico dei vecchi Maestri che tentarono di sovvertire le leggi di mercato dell’Arte anche se oggi si sta regredendo nuovamente e chi fa il mercato non bada più alla vera capacità dell’artista, ma solo a quella economica dell’uomo, come il mercato odierno richiede, sempre più legato ad un intento speculativo ai danni degli artisti.
Tutti gli eventi e le esposizioni che l’Associazione A.L.B.A. organizzerà saranno riservate ai propri associati. Ovviamente tutti possono iscriversi purché animati da una vera passione quella per le Arti Libere.
Leggi tutto»

Nuove notizie
leggi tutte»

Scritto il 01/04/2012 - “La Biennale di Tivoli”, una Rassegna d’Arte che vedrà la partecipazione di numerosi Artisti provenienti da molte parti del mondo che si incontreranno nella splendida cornice della città di Tivoli per uno scambio culturale sicuramente gratificante e entusiasmante . Il palcoscenico che le è stato riservato nella Città dichiarata dall’UNESCO ”patrimonio dell’umanità”, sarà il Palazzo delle scude [...] Leggi tutto»