Recensioni

3 recensioni trovate
Nautismo
Giammarco Puntelli, Dirrettore Artistico Spoleto Festival Art Expo

" Nel contesto della mia collettiva internazionale “Linguaggi e comportamenti”, nella sala dei linguaggi, con opere di Licata, Foschi, Luchini, Giorgi e Sazesh, ho voluto la presenza di Aldo Claudio Medorini ed i suoi “codici”, con delle opere fra l’altro che si interfacciassero, in maniera precisa, anche un po’ nelle cromie, con il lavoro di Licata. Quindi un momento molto preciso per parlar [...] Leggi tutto»

Nautismo
Emidio Di Carlo, Menbro comitato scientifico museo di Spilimbergo.

" Ogni artista ha le sue ragioni (spirituali) per concretizzare il proprio linguaggio pittorico. Io ho avuto modo di riflettere su quella tua esigenza di trovare una qualificazione personale al tuo lavoro. Come già avevo avuto modo di indicare, in linea di massima, due mondi si incrociano nella pittura che conosco. Entrambi hanno una concezione "classica" del linguaggio poetico-formale-pittorico. So [...] Leggi tutto»

Sulla scia di Ulisse
Alberto D’Atanasio, Docente M.I.U.R. di Storia dell’Arte ed Estetica dei Linguaggi Visivi Acc.mia Santa Giulia

" La condizione estetica in cui ci fa vivere Aldo Claudio Medorini è quella del viaggio, il viaggio verso il porto sicuro a cui attraccare,il viaggio che assume il valore simbolico della ricerca di se stessi, dei meccanismi psichici, dei ricordi, delle emozioni e delle motivazioni dei comportamenti. C’è un fare arte che dagli anni sessanta fino ai primi anni ottanta è sintesi unica tra [...] Leggi tutto»