Biografia

Nato a Stradella nell'Oltrepo Pavese nel 1942.
Dal 1993 risiede a Maniago - Pn dove di dedica a varie attivitā culturali e artistiche.

Formazione artistica

Autodidatta

Tematiche

Natura e grafica

Tecniche

Spatola - Mista

Valutazione artistica

Aldo Vercesi in questi anni si esprime attraverso una intensa e rigorosa ricerca costruttiva. Compone i suoi lavori col gusto della sperimentazione. La materia plasmata, modellata, scavata, spatolata, incisa, ferita, sanata,... ...non fa da sfondo, non sostiene ma costituisce l'opera stessa. Gesso, stucco, colle,... si fanno forma mai geometrica dove il gesto libero dell'artista abita il tempo necessario alla creazione veloce. Pochi attimi per un segno abile che ha il sapore dell'avventura. Essa si esprime in cicli: ecco il farsi delle erbe e dei fiori, ecco il gioco fine a se stesso delle macchie e delle sfumature che nominano mondi sconosciuti, ecco le onde del tempo gonfiarsi e sfaldarsi sotto il nostro sguardo, con la forza dell'effetto ottico, del virtuosismo, della magia.
I suoi soggetti sono sottoposti ad un processo di semplificazione che crea un'atmosfera contemporaneamente estranea e commovente, cristallizzata e vitale. La riconciliazione fra astrazione e realismo, tema intrigante, nelle opere di Aldo Vercesi trova una risposta possibile. L'artista infatti evoca una realtā nella forma e la tradisce nel colore o viceversa, compiendo un atto assoluto di forza, un intervento nuovo che apre altre vie. Alcune conpemplano l'uso del collage... altre del colore colato... ...tutte sono espressioni di un divenire artistico icessante e vitale.
Alessanda Santin