Biografia

Amaranth, non è altro che il nome d’arte di Antonella Scolfaro, artista gorlese diplomata all’ Accademia di Brera a Milano con indirizzo pittura.
Con molte mostre personali al suo attivo, sia personali che collettive negli ultimi anni si è dedicata alla grafica multimediale presso una società leader nel settore.
L’esplosione di colori che usa vive con forza in una sottile armonia di contrasti cromatici in tutti i suoi quadri spaziando da una pittura più figurativa, iper realista, ad una pittura più astratta dove il soggetto iniziale perde consistenza per dar vita sulle tele ad immagini fantastiche.
In questo insieme di opere vi sono esempi di virtuosismo pittorico in cui risultano tecniche diverse dalle quali si deducono vari elementi della personalità di Antonella: l’emozionabilità, la continua ricerca di espressività nuove nel disegno e nei colori.
I contenuti esprimono l’ottimismo della pittrice: i fiori determinano i frutti: una sintesi naturale che ci racconta la
bellezza dei colori, la varietà delle forme.
Galdino Marrari

Formazione artistica

Pittura all'Accademia di Brera a milano
liceo artistico Cimabue milano
Grafica e design presso uno studio grafico a seguire illustrazione grafica e web design
corso di forografia

Tecniche

acquarello
acrilico
tempere ad olio
art graphic
matita
utilizzo di materiali vari

Bibliografia

Nato a Tradate nel 1967, inizia a dipingere in età giovanile da autodidatta in stile figurativo classico.
Segue un percorso artistico al liceo artistico e all'accademia di Brera a Mailno che lo portano a definire un proprio carattere artistico basato sulla "natura".

Ha partecipato a mostre personali e collettive a Gerenzano - Solbiate Olona - Gorla Maggiore - Lecco - Como - Legnano - Tradate - Varese - Milano

Dal 2007 fa parte dell'Associazione "associazzione intesa" do Gorla Maggiore di cui è una delle fondatrici