Biografia

Hobbysta, la pittura Ŕ il primo amore: prima con soggetti della Walt Disney, intagli in legno (orologi e lumi da notte); poi sviluppa la passione per la "NapoletanitÓ": creazione di statuine di Pulcinella, targhe con proverbi e detti popolari, composizioni di sua esclusiva fantasia rappresentanti scene e mestieri napoletani, coppi antichi con scorci di vecchie case, il tutto, usando materiali di riciclo, costruito, dipinto a mano e curato con attenzione maniacale per particolari e dettagli.

Formazione artistica

ANNA MARIA PALUMBO (1950) - Napoli - studi scientifici - Hobbysta.

Il percorso artistico nasce quasi per gioco: organizzazione di feste per bambini, arredamento delle sale con dipinti acrilici su legno e cartoncino; in seguito, il dipingere si indirizza su soggetti della Walt Disney, intagli in legno (orologi e lumi da notte); poi, coadiuvando il coniuge Raffaele, sviluppa la passione per la "NapoletanitÓ": inizia a creare statuine di Pulcinella, targhe con proverbi e detti popolari, composizioni di sua esclusiva fantasia rappresentanti portafortuna, scene e mestieri napoletani, coppi antichi con scorci di vecchie case, il tutto, usando materiali di riciclo, costruito, dipinto a mano e curato con attenzione maniacale per particolari e dettagli.

Tematiche

"NapoletanitÓ": creare di statue di Pulcinella, composizione di scorci di scene di vita popolare, mestieri napoletani.
Riciclo: l'uso di materiali di uso comune Ŕ una prerogativa dell'artista.

Bibliografia

ANNA MARIA PALUMBO (1950) - Napoli - studi scientifici - Hobbysta.

La pittura Ŕ il primo amore: il dipingere si indirizza su soggetti della Walt Disney, intagli in legno (orologi e lumi da notte); poi, coadiuvando il coniuge Raffaele, sviluppa la passione per la "NapoletanitÓ": inizia a creare statuine di Pulcinella, targhe con proverbi e detti popolari, composizioni di sua esclusiva fantasia rappresentanti portafortuna, scene e mestieri napoletani, coppi antichi con scorci di vecchie case, il tutto, usando materiali di riciclo, costruito, dipinto a mano e curato con attenzione maniacale per particolari e dettagli.