Recensioni

8 recensioni trovate
Anima che attraversi la vita
Maria Franca Fanni, Maestro d'Arte

" " Si dipinge con il cervello non con le mani " diceva Michelangelo. I pittori ci offrono il loro operato che non é soltanto un prodotto artistico ma il frutto della loro mente, la sintesi o l'esplosione di emozioni e passioni. Per questo l'analisi critica di un autore diventa meticolosa ed affascinante come nel caso di questa personale "Anima che attraversi la vita" nella quale Assunta Cassa ci s [...] Leggi tutto»

Anima che attraversi la vita
Maxs Felinfer, Professore e Maestro d'Arte

" Per quale motivo ho scelto le opere di Assunta Cassa per questa mostra nel Centro Pacetti? Perché si sviluppa intorno al Tango, a me tanto caro? Perché parlano di un ambiente e di un’atmosfera a me familiari? Perché sono delle opere con un trattamento materico molto ricco e un uso spregiudicato del colore? Probabilmente tutto ciò può avere influenzato a mia scelta, ma in realtà io so che la sua o [...] Leggi tutto»


Anna Soricaro, Critico d'Arte e Direttore Fondazione De Nittis

" Assunta Cassa si avvale dell'intensità cromatica per scene studiate e ben meditate, sempre diverse. Opere dalle rese sensuali si alternano a momenti danzanti o a donne di spalle: una figurazione per nulla consueta in cui riquadri di colore si affiancano a pennellate distese ed addensate riuscendo con abilità e grandiosità a rendere ogni scena. Leggi tutto»


Anna Soricaro, Critico d'Arte e Direttore Fondazione De Nittis

" Il fervore cromatico di Assunta Cassa in cui tutto è energia, intensità, entusiasmo e grinta si individuano volti e personaggi danzanti in cui seduzione, passione e fervore si palesano dai toni e dagli sguardi socchiusi e pensanti dei protagonisti. Colori distesi si alternano a riquadri che creano sfaccettature sempre diverse, il tutto per una sinfonia energetica visiva di grande impatto emotivo. Leggi tutto»


Stefania Maggiulli Alfieri, Critico d'Arte

" Le opere di Assunta Cassa si impadroniscono dello spazio materico fondendosi con esso con prorompente vitalità. L’Artista riesce a imprimere movimento costante, cosicché le sue opere non risultano mai statiche. Abilissima nella tecnica della scomposizione in pixel, rappresenta una realtà virtuale che invade il quotidiano pur senza modificarlo. La grande passionalità che caratterizza le sue opere l [...] Leggi tutto»


Anna Soricaro, Critico d'Arte e Direttore Fondazione De Nittis

" Assunta Cassa cala i suoi personaggi in paesaggi urbani o mentre danzano o in atteggiamenti comunissimi tra coppie che si baciano e sguardi femminili di sfida. La tecnica e i toni divengono protagonisti della scena prima dei protagonisti: la stesura del colore sui personaggi e l’addensamento nel resto dell’opera sono il dettaglio particolare di un’artista sensibile, innovativa e frizzante. Colori [...] Leggi tutto»


Stefania Maggiulli Alfieri, Critico d'Arte

" Possiamo definire l’arte di Assunta come un’arte d’istinto, intrisa di quegli umori e colori del sud che le ha dato origini, i suoi lavori infatti, pur essendo costruiti su un impianto ben definito e meticolosamente studiato, hanno la capacità di entrare in immediata sintonia emotiva con il fruitore, che da essi riceve un insieme mai statico di immagini. In questo contesto il colore gioca un ruolo [...] Leggi tutto»


Maria Grazia Todaro, Critico d'Arte e Art Director

" Chiunque sarà colpito dal coraggio, dalla scala e dalla libertà esaltante dei dipinti di Assunta Cassa. La pittura è diventata un modo di esprimere le sue esperienze creando vistosi effetti emotivi. Assunta utilizza l'estetica ed emotiva del dipinto attraverso le sue figure danzanti come oggetto della sua arte . Mentre lei sta dipingendo la danza dei suoi personaggi cerca di esprimere [...] Leggi tutto»