Biografia

Curriculum breve di Aurore

Nata ad Aosta, vive a Ponte n. Alpi. E' laureata in lingue e lettuerature straniere che insegna nella provincia di Belluno. Coltiva da sempre l’amore per la pittura, alla quale però si dedica con continuità e passione a partire dal 1999. Ha partecipato a varie collettive e personali in molti comuni della provincia e a Belluno con l’associazione Pontart di cui è presidente e il Circolo “M. Morales”. Ha inoltre esposto in personali o collettive nazionali a Treviso, Venezia, Udine, Lignano, Aosta, Firenze, Milano e Roma. Ha ricevuto il 1° premio per la grafica in un concorso Regionale a Venezia nel 2002 e un 1° ed un 4° premio, per l’acquerello nel 2005/06, sempre in concorsi regionali del Veneto, un 2° premio a Belluno, nonchè molte Segnalazioni della Giuria in Concorsi Regionali, Nazionali e Internazionali per la pittura e l’acquerello a Venezia, Padova, Udine e Treviso. Nel 2003 ha realizzato alcune opere pubbliche per i comuni di Trichiana e Ponte nelle Alpi e nel 2005 è stata chiamata ad illustrare con un acquerello l’agenda FISI del Veneto. Tiene corsi di acquerello per adulti e laboratori per bambini. In qualità di presidente dell’associazione artistica Pontart, organizza dal 2001 mostre collettive, Ex-tempore e gemellaggi anche fuori provincia.

Formazione artistica

- corso di disegno di anatomia con maestri dai sedici ai diciotto anni
- corsi di ceramica
- corsi di scultura
- corsi di acquerello col maestro Gorlini

Tematiche

Ho iniziato col genere figurativo, realizzando moltissimi ritratti a matita, acquerello e tecnica mista; sono poi passata a realizzare paesaggi e composizioni di fiori, via via sempre più stilizzati. Dal 2003 ho cominciato una serie parallela di quadri astratti a tecnica mista. Non disdegno di ritornare di tanto in tanto al figurativo (acquerello).

Tecniche

matita, pastello, china, carboncino, olio, tecniche miste,acrilico, acquerello.

Valutazione artistica

per gli acquerelli si va dai 120 Euro di piccoli quadri (35 x 55 circa) ai 400 Euro dei più grandi (55/40 x 70).
Per gli astratti a parità di misure il prezzo è superiore del 60%.
I ritratti a matita, pastello o tecnica mista vanno dai 250 ai 350 Euro.

Bibliografia

Passaggi critici: In una briosa vivacità coloristica si apre al mondo l’impeto espressivo di questa versatile autrice interprete di un linguaggio pittorico che si propone come una ricerca minuziosa sull’animo umano e l’ambiente intonato soprattutto sulle pose e le espressioni dei volti, sulla natura e sul paesaggio urbano. Gradualmente il nostro sguardo coglie nelle composte aree formali degli acquerelli l’essenza di un mondo limpido esaltato nella sua poetica narrativa ed atmosferica. Ogni tema vive come riflesso di uno stato d’animo, momento di vita interiore dell’autrice la quale, seguendo i riferimenti della conoscenza formale e cromatica, trasfigura un’evocazione che accende i sensi dell’osservatore. Tra capacità tecnica e lirismo Aurora Pison racconta attimi di autentica bellezza.

Agosto 2002, Venezia Critico d’Arte - Dott. Gabriella Niero
Aurora Pison è un’artista di razza che affascina i visitatori con lo splendore dei suoi acquerelli e tecniche miste, attratti dalla dolcezza poetica di alcuni scorci di Belluno e dalle “vecchie case di montagna”. Un mondo ideale visto con amore.
GENTE VENETA – Settimanale di informazione e di opinione
31 Agosto 2002, Venezia
Critico d’Arte - Dott. Orfango Campigli
Aurora Pison – I suoi ritratti sono specchi analitici dell’interiorità dei soggetti descritti. La tecnica è superba vuoi con l’uso della matita quanto con l’acquarello che dilata e sfuma ogni emozione. La brava Artista bellunese ci sorprende poi con tenui paesaggi avvolti da una luce metafisica, inseriti in un contesto geometrico a voler sottolineare l’altalenante ritmo dell’incerta quotidianità.
Il GAZZETTINO – 12 Nov. 2002 – Udine Giorgio P. Cavalli
Aurora Pison E’ una pittura che ci sorprende per l’originalità dell’esecuzione. Cosa pensa la pittrice quando accosta le grandi bolle colorate con gli scorci veneziani? Preghiamo che ognuno sia libero di esercitare la propria fantasia per trovare una quadratura che, probabilmente non esiste se non nel dichiarare aperta la soluzione per la …”salvezza di Venezia”. Viene da complimentarsi con l’autrice per la Sua libera interpretazione dell’espressione artistica.
ARTECULTURA Mensile Manifestazioni Artistiche e Culturali
N°5 Maggio 2003 Giorgio Pilla

Aurora Pison , giovane artista bellunese, ci delizia con la bellezza della natura attaverso splendidi paesaggi acquarellati entro una sublimazione poetica tra batuffoli di acqua e nuvole.
SECOLO D’ITALIA 11 Aprile 2003 Orfango Campigli
Aurora Pison, pittrice attenta al particolare, si colgono diverse tracce : quella geometrica, con le sue colorate ed enigmatiche sfere, e , quella naturalistica, con scorci di raffinati paesaggi cittadini o montani.
“La Repubblica” - Giov. 10 . 04.03 “Arte come segno di spiritualità” ROMA
Aurora Pison è una giovane artista che ha interpretato l’arte in due modi apparentemente diversi. Il primo modo, primo forse anche nel tempo, di questi paesaggi, di queste vedute veneziane immerse in una struttura geometrica. Ecco il momento di integrazione tra due aspetti che sono opposti e possono essere complementari. Nel caso delle bolle che volano nell’aria, probabilmente si tratta di un’esplosione di gioia, di felicità. Lo vediamo chiaramente, ogni tanto ci sono anche delle sagome di uccelli che volano nel cielo, è un altro modo di esprimere la fantasia dell’artista, il senso di una libertà che io credo sia tipica dell’arte d’oggi. Deve esserci questa libertà per rompere certe costrizioni.
Galleria della Pigna, U.C.A.I - Collettiva Nazionale di pittori e scultori – 1 aprile 2003 - ROMA Presentazione di Paolo Rizzi

Attestati / Premi

2008
-SEGNALAZIONE GIURIA – Concorso reg. - Dolo - VE
2006
-2° PREMIO Concorso prov. Mel - BL
-SEGNALAZIONE GIURIA – Concorso Naz. Loreggia PD
-1° PREMIO Sezione acquerello - Concorso “ Marinato” – Marghera - VE
-SEGNALAZIONE GIURIA – Concorso Naz.– Ponzano Veneto - TV
-SEGNALAZIONE GIURIA – Concorso Naz. “C.Friul “ UD
2005
-Illustrazione Agenda FISI per il Veneto
-4° PREMIO Concorso “Marinato” – Marghera - VE
-SEGNALAZIONE GIURIA – Conc. Reg.“L.Tito” Dolo - VE
-DIPLOMA DI MERITO - 2° Concorso Naz. “N. Bordignon” - Castelfranco - TV
-SEGNALAZIONE GIURIA Conc. Internaz. Coseano,UD
-SEGNALAZIONE GIURIA 20°Concorso Reg.Marghera - VE
-SEGNALAZIONE GIURIA 2° Concorso Naz. - Sez. acquerello - Cavazzo Carnico – UD
2004
-SEGNALAZIONE GIURIA 8° Concorso Regionale – Dolo – VE - Sezione acquerello
-DIPLOMA DI MERITO GIURIA Conc.Naz. “Bordignon” Sez. pittura - Castelfranco V. - TV
- SEGNALAZIONE GIURIA Conc. Reg. Miniq. Dolo - VE
- SEGNALAZIONE GIURIA – Pittura – 19° Conc. Reg. –Marghera - VE
2003
-SEGNALAZIONE GIURIA – 3° Concorso Naz. di pittura Premio Moldiani – Premariacco - UD
2002
- 1° PREMIO GIURIA Sez.Grafica – 9° Concorso Regionale “B. Spolaor”di Mira - VE
- SEGNALAZIONE GIURIA - 3a Rassegna Internaz. di pittura – Coseano - UD
- SEGNALAZIONE DELLA GIURIA – “18° Concorso Reg.di pittura” – Marghera - VE
-3 opere pubbliche per il comune di Trichiana - BL
-1 opera pubblica per il comune di Ponte n.Alpi BL
2001
SEGNALAZIONE DELLA GIURIA - Acquerello- Concorso Reg. Miniquadro - Marghera - VE
1973
1° PREMIO – Sez. pittura Concorso Reg. “Exposition d’Art” – Chatillon - AO
1972
- SEGNALAZIONE GIURIA – Sez. pittura “Exposition d’Art”– Chatillon - AO