Biografia

Carmelo Cacciola, nato del 1954 a Messina, vive ed opera nella propria città d’origine, dove ha esposto i suoi lavori per la prima volta nel 1987. I suoi misteriosi dipinti su tavola rivelano una spontanea e attenta ricerca artistica, espressa, dapprima attraverso una figurazione legata ad una classicità fuori del tempo – evocatrice di oscure atmosfere caravaggesche o di ambientazioni metafisiche – e, in seguito, maturata ed evoluta verso una non-figurazione sintetica e allusiva che è soprattutto ricerca del divino. Il punto di arrivo del suo concetto creativo non è, dunque, la rappresentazione ma la comunicazione, mediate simboli, di una visione interiore vitale e psichica.