Biografia

Nato a Firenze nel 1942. Vissuto nel Campo di concentramento di Cinecittà dal 1945 al 1947. Dal 1947 al 1960 Vissuto al Cairo. dal 1960 al 1966 Vissuto e lavorato a Firenze. Dal 1966 al 1976 Lavorato e vissuto nei dintorni di Parigi. dal 1979 ad oggi vivo in Alsazia.

Formazione artistica

Padre disegnatore, illustratore di libri scolastici e invenzione del personaggio "Zouzou" nel giornalino "Sindibad" in lingua Araba al Cairo (Egitto).
Negli anni 1958/1960 inizi in pittura a olio e acquarello al Cairo.
Dal 1960 al 1966 Disegni continui nei Musei di Firenze (tessera Italia Nostra) e al Cabinetto dei Disegni degli Uffizi.
Dal 1964 al 1966 Studio di Psicanalisi col Professore Antonucci e il Professore Assagioli (Psicosintesi).
Corso alle Belle Arti di Firenze negli anni 1963-1965-1966 col Professore "Cavallo".
Corso alla scuola d'Arte di "Place des Vosges" a Parigi negli anni 1967.
Corso alla scuola d'Arte di "Ivry sur Seine" con il Professore Marc Sharpin dal 1969 al 1976.
Corso alla Scuola d'Arte di "Mulhouse" (Alsazia) con il Professore Jacky Cheveaux negli anni 1980/1981.
Diversi corsi d'Arte Contemporanea alla "Ecole Jacquot" a Belfort negli anni 1995 al 2000.
Dal 1998 al 2005 ho frequentato, durante le vacanze, il gruppo Artistico "Donkey Mills" a Kona (Hawaii - USA).

Tematiche

Diverse, tra le quali l'interpretazione libera dei testi di William Shakespeare e/o Dante Alighieri.
Interpretazione personale di miti delle Hawaii.

Astrazioni. Paesaggi. Nature Morte.

Tecniche

Disegni a matita o carboncino. Olio, acrilico.

Bibliografia

Dal 1960 al 1966, a Firenze, frequentavo gli studi di : Ernesto Scheffer, Alfred Barthel e Alfio Rapisardi.
Ho esposto in modo sporadico in alcune copllettive.
Una personale nel 2000 in Alsazia.
Nel 2013 ho esposto la tela "La Legge del più Forte" alla "Biennale di Firenze".

Attestati / Premi

nessuno e me vanto