Biografia

(incisore - pittore e illustratore di testi poetici e
narrativi-copertine e libri d'arte)

č nato a Urbino nel 1949, opera in

Via Velini, 44 - 62100 Macerata-Italia -

Formazione artistica

Nella sua cittą natale riceve la prima formazione artistica presso il
prestigioso Istituto Statale d'Arte (Scuola del Libro) e frequenta per soli
due anni la sezione di pittura presso l'Accademia di Belle Arti .
Negli anni 1969/70 vive a Roma dove frequenta stamperie d'arte, studi ed
ambienti artistici. Successivamente partecipa al Corso Internazionale della
Tecnica dell'Incisione Calcografica tenuto a Urbino. Nel 1973 č chiamato ad
insegnare Anatomia Disegnata presso l'Accademia di Belle Arti di Lecce. Dal
1974 al 1985 opera a Varese dove insegna Figura Disegnata presso il Liceo
Artistico Statale e fa parte dell'Associazione Liberi Artisti della
Provincia di Varese. Nel 1977 la prima personale all'estero, in
Argentina alla Societad Italiana Cultural "C.Colon" Quilmes Buenos Aires.
Nel 1983 la Rai Tre di Milano realizza un servizio sulla sua attivitą
artistica, in particolar modo sulla tecnica dell'acquaforte e punta secca.
Il legame mai spezzato con la terra d'origine lo spinge a rientrare nelle
Marche e dal 1985 č titolare della cattedra per l'insegnamento di Disegno
dal Vero e di Educazione Visiva presso l'Istituto Statale d'Arte di
Macerata..

Attestati / Premi

-Il Premio Internazionale San Valentino d'Oro per la sezione delle Arti
Visive come "Messaggio d'Amore" a Terni.
-L'invito alla XIV^ Edizione Premio Internazionale Biella per l'Incisione
"99".
-Alcune sue incisioni sono presso la Civica Raccolta delle Stampe "Achille
Bertarelli"del Castello Sforzesco di Milano - Musče d'Art et d'Historie di
Ginevra - Repertorio degli Incisori Italiani Gabinetto Civico delle Stampe
Antiche e Moderne di Bagnacavallo - Gabinetto delle Stampe del Museo
Civico"Ala
Ponzone " di Cremona - Civica Galleria d'Arte Moderna di Gallarate -
Raccolta delle Stampe "A. Sartori di Mantova e Pinacoteca Comunale di
Macerata ecc..
-La pubblicazione di un libro d'arte sulle sue incisioni dal 1971 al 2000
dal titolo: "Un Nuovo e Sempre Antico Paesaggio dell'Anima" a cura di
Floriano De Santi, con testi antologici di Vittorio Sgarbi e Pietro
Zampetti,
edito dalla Fondazione "Il Pellicano"Trasanni di Urbino.
-La mostra personale "Le Carte dell'Arte-The Papers of Art" presso la
Giorgio's Gallery -Guelph Ontario in Canada.
-La partecipazione con un libro d'arte a: "Grafia y Creatividad y Poesia
Visual" presso la Facultad de Ciencias de la Educaciņn y Psicologia
dell'Universitad
Rivira i Virgili a Tarragona-Spagna.
-Realizza delle illustrazioni di vedute di Macerata al tempo di P.Matteo
Ricci del 1500 per la mostra"Europa am Hofe der Ming"del Gesuita Maceratese
allestita presso il Museum Fłr Ostasiatische Kunst Staatliche Museen di
Berlino.
-L'inserimento con un profilo biografico nell'Edizione Internazionale Who's
Who in Italy Edition.
-L'invito a L'Opera e la Matrice in acquaforte a cura del Comune di Sant
'Elpidio a Mare.
-5^ Biennale d'Incisione Cittą di Castelleone Cremona.
-Es-Pressione-Incisione tra Arte e Tecnica Comune di Urbino.
-Seconda Biennale Internazionale d'Incisione e di Grafica Comune di
Francavilla al Mare.
-La partecipazione al 2° Word Festival of Art on Paper a Bled Ljubljana
Slovenia.
-Mostra e allestimento museo di Grafica e d'Incisione a Bengasi Libia.
-Il libro d'arte nelle Marche Comune di Fermo e Museo della Filigrana di
Fabriano.
-L'incisione nelle Marche dal 1900 al 1995 -Incisori Marchigiani a Cracovia.
-Il Segno nel Tempo Calcografia e Xilo nelle Marche- Museo Cittadino di
Zaragosa Spagna.
-Invitato alla Terza Edizione del Premio Leonardo Sciascia"Amateur
D'Estampes"-Mostra Itinerante in Italia e Parigi.
-Repertorio degli Incisori Italiani Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne
del Comune di Bagnacavallo.
-Invitato alla terza Biennale dell'Incisione Italiana Contemporanea di
Campobasso.
-4^ Rassegna Internazionale dell'Incisione a cura del Comune di Cremona.
-Invitato alla VIII biennale Internazione d'Incisione ed ex libris a cura
del Comune di Casale Monferrato.
-In occasione della IX Edizione della Rassegna di Grafica "Omaggio a "Luigi
Bartolini" ricevere dal Comune di Cupra Montana il riconoscimento come "
Incisore marchigiano distintosi per particolare qualitą".
-L'invito alla I^ Biennale Internazionale d'Arte "Lotta alla Povertą nel
Mondo" a cura della Fondazione Turca Contro lo Spreco-Museo di Pittura del
Ministero della Cultura di Ankara-Turchia.
-La realizzazione di quattro francobolli ripresi da alcune sue opere in
Brasile e in Finlandia.
-Il suo inserimento nel recente volume "Le Marche e il XX Secolo-Atlante
degli Artisti" a cura di Armando Ginesi, edito dalla Federico Motta Editore
di Milano .
Carlo Iacomucci ha realizzato diverse edizioni d'arte contenenti acqueforti
a tiratura limitata e libri d'arte e incide dal 1971.