Biografia

Formazione artistica

Cesare Urbani nasce a Roma Il 19/01/1938 . Adolescente, affascinato dai grandi maestri del passato, inizia a dipingere paesaggi e figure dettate dal suo istintivo amore per l'arte figurativa. Si diploma al liceo Artistico di Via Ripetta a Roma.Frequenta l’Accademia delle Belle Arti e la facolta di Architettura.

Tematiche

Artista figurativo, dimostra una rara capacità nell' interpretare e rielaborare il vero. Le fonti della sua ispirazione sono il paesaggio, la natura morta e la figura. I paesaggi sono vedute cittadine, collinari, boschi e sponde fluviali. Le nature morte sono carrellate su oggetti domestici.
I ritratti sono definiti e realistici, ma la veridicità di espressioni e contorni nulla toglie alla rielaborazione poetica di una pittura dalle molteplici atmosfere con una felicissima vena narrativa, ricca di slanci e di sensibilità, che scaturisce da un emozione spontanea, senza seguire sempre lo stesso stille e senza avere costrizioni o accettare compromessi. Una sorta di melodia attraversa le sue opere richiamando intense armonie e felici passaggi tonali. Le sue opere si espandono in dimensioni sonore che cantano la variabile bellezza della natura. C'è un ritrovare una sensazione antica, un ricordo che non incupisce ma suscita un sentimento che riempie l'anima e rivive nei colori dei suoi quadri. ll senso del colore, della luce e una grande sensibilità, nel cogliere la realtà in immagini accarezzate coi pennelli e indagate con poesia
ll rapporto di Cesare Urbani con la materia pittorica e’ dolce: con l’olio, poche pennellate leggere delineano l’oggetto, quasi tocchi di magia rivelano emozioni e sensazioni nell’immedesimarsi dell’artista con la realtà, il tocco sapiente, il guizzo del momento crea ciò che era da sempre in lui.
Nel variare del cromatismo s'accendono improvvisi bagliori o s'avvertono riflessi inaspettati di colori che si spengono lentamente nelle tenui atmosfere all’orizzonte.
Le tinte, morbide e calde quasi sfumate, la grafia curata e la resa prospettica si movimentano tra loro, trasmettendo un notevole fascino, armonia e consapevolezza tecnica, come il disegno così il colore, nella sua pittura si intendono quale caldo equilibrio compositivo.

Tecniche

Le tecniche artistiche utilizzate, sono: l’olio, la tempera, il disegno, la china, l’acquerello e una tecnica mista molto personale che unisce molte delle tecniche sopraelencate.