Biografia

Mi chiamo Cristina De Felice, ho 33 anni, sono nata e vivo ad Ancona. Fin da piccola ho avuto sempre una grande passione per l'arte e il disegno, ma purtroppo ho frequentato una scuola di tipo commerciale, che non ha mai espresso la mia creatività. Nell'inverno 2005, per pura curiosità, ho frequentato un corso base di fotografia nella mia città, applicandomi seriamente in quest'arte, utilizzando sia la tecnica digitale, che quella tradizionale. Ho partecipato ad una mostra di fine corso insieme agli altri allievi riscuotendo un discreto successo. Successivamente ho partecipato ad alcune mostre collettive con altri fotografi, continuando a riscuotere successi e commenti positivi. Così, ho deciso di continuare, e di perfezionarmi sempre più, per diventare un'artista completa. Due anni fà, ho deciso di avvicinarmi alla mia vera passione, la pittura, e ho frequentato una scuola pubblica di pittura base ad olio. Nell'estate del 2008, grazie al mio ragazzo, anche lui artista, ho conosciuto la Spray Art, arte di dipingere con bombolette spray prevalentemente su cartoncino lucido, tipo carta fotografica, soggetti fantasy. Mi sono subito innamorata di questa tecnica, e, decidendo di seguirlo, ho cominciato a realizzare i miei primi dipinti, ovviamente con molti errori, come succede spesso agli autodidatti. Imparando dai miei errori di volta in volta, continuo a realizzare dipinti con questa tecnica liberando totalmente la mia creatività. La scorsa estate mi sono avvicinata all'aerografia, tecnica artistica molto interessante, utilizzata in diversi campi; dall'illustrazione, al fotoritocco, dalla decorazione, alla nail art. E' inizialmente difficile, ma in realtà accessibile a tutti. Ho realizzato i miei primi due dipinti e tutt'ora sto continuando ad imparare, sperando di raggiungere ogni volta risultati migliori. Nella realizzazione delle mie opere, nella scelta del soggetto o tema da rappresentare, e dei colori da usare, mi lascio guidare totalmente dalle emozioni. Per me, ARTE, è libera espressione di se stessi, dei propri pensieri, sentimenti e stati d'animo. Secondo ciò che sento dentro di me, scelgo una tecnica o l'altra. la parola d'ordine è EMOZIONE. A voi il giudizio finale

Formazione artistica

Autodidatta, brevi corsi presso scuole locali

Tematiche

Astratto, surreale, fantasy, paesaggi

Tecniche

Spray Art, olio, acrilico, tecnica mista, fotografia, grafica