Biografia

Formazione artistica

La mia formazione artistica inizia..proprio in casa mia...si perchè sono figlio d'arte.mio padre infatti era professore di artistica e dipingeva.
così fin da piccolo sono stato a contatto con l'arte e con la sensibilità che mi trasmetteva con ogni sua pennellata o sfumatura.
intrapresi anch'io quella strada iscrivendomi al liceo artistico "B.Cassinari" di Piacenza.ho cominciato anche l'accademia di Belle Arti di Ravenna con indirizzo mosaico che purtroppo ho dovuto momentaneamente abbandonare per motivi personali.

Tematiche

Mi piace essere aperto mentalmente per poter affrontare qualsiasi tipo di tematica.
Porto sempre con me un taccuino per poter in qualsiasi momento schizzare veloci bozzetti che spesso riprendo per elaborare i miei quadri o per sviluppare acquerelli o disegni a inchiostro.
Quello che più mi interessa è fermare l'attimo, la sensazione del momento.

Tecniche

Infatti anche se la tecnica che preferisco è la pittura a olio, spesso mi dedico alla sanguigna, gessetti, carboncino, acquerelli, disegni a inchiostro.
A volte mi dedico anche alla scultura, tema che ho intenzione di sviluppare anche più avanti.

Bibliografia

La pittura per me deve essere un atto di amore vicendevole tra chi la esprime e chi la osserva.
La mia pittura cerca di essere una continua ricerca di emozioni, sensazioni, sovrapposizioni di colori e di sfumature.
Ricerca delle espressioni nei volti, nei personaggi, nei paesaggi.