Biografia

NICESE CLARA nata a Napoli il 16 /01/1959

Formazione artistica

Si è diplomata in pianoforte al Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli, dal 1978 per circa dieci anni si è dedicata soprattutto alla musica , ha vinto alcuni concorsi pianistici ed ha svolto attività concertistica esibendosi in diverse città italiane, sia come solista che in duo con altri validi strumentisti. Nel 2007 si è laureata al Conservatorio “San Pietro a Majella di Napoli in Prassi esecutiva e Repertorio.

Tematiche

Oggi si considera appartenete alla corrente dei “nuovi figurativi”. Le tele diventano specchi di realtà che imprigionano l’attimo ed esprimono una sensibilità ed una mentalità pienamente contemporanea. L’artista è sempre alla ricerca di luce, tanto da utilizzarla per sottolineare con eleganza lo spazio prospettico. I fondi bianchi, invasi da luminosità, si colorano di tinte vivaci, sembrano scenografie che sottolineano l’interiorità dei personaggi. Le figure, sempre in primo piano, raccontano con le loro espressioni, la propria storia.

Tecniche

A sottolineare la sua modernità l’uso di colori particolarmente intensi, a tratti vivaci ed istintivi sia negli oli che nei pastelli acquerellati.
Nelle opere appare evidente uno studio approfondito, ed infine, una scelta cromatica ben definita, uno stile che, giocando con luci ed ombre, regala ai suoi quadri un carattere particolare e personale.
La materia pittorica si impone all’attenzione con colori caldi ed accesi , quasi a pretendere un contatto diretto con chi osserva.

Bibliografia

Come pittrice ha esposto:
in diverse personali:
presso la Sala Consiliare del Comune di Castelvolturno -Caserta-; presso il Museo Civico di Altavilla Irpina -Avellino-; presso il teatro Di Costanzo Mattiello - Pompei-; presso il Maschio Angioino –Napoli-
in molte collettive:
per l’ A.N.A.O.C. nella Galleria Principe -Napoli Ars Habitat (palazzo Ratto Picasso)
-Genova-; Artigianando nell'arte-Torino-; Ipogeo della Real Casa dell'Annunziata
-Napoli-; Aurum casa d'aste -Catania-; Tèa Galleria d'Arte -Taormina-; Galleria Trevisi Accademie -Treviso-; Galleria la Pergola Arte -Firenze-; Galleria Merliani
-Napoli-;Galleria Hesperia -Pomezia-; Centro di cultura Igazio Cerio -Capri-;Museo d’arte contemporanea MAUI -Teano-; Storico Borgo Sant’Eligio -Napoli-;Chiesa di S.Severo al Pendino -Napoli- Galleria Rosso Cinabro –Roma-; Athena Arte –Roma-
Ha partecipato al concorso telematico internazionale d’Arti visive “Premio Web Color”e fra i 1220 partecipanti di tutto il mondo si è classificata fra i 395 artisti che hanno superato la selezione.

Attestati / Premi

Come scrittrice nel 2000 ha vinto il premio letterario nazionale “Maria Elisabetta Mazza”-Bergamo-. Nel 2006 in occasione del 7° Premio Letterario Internazionale “Tra le parole e l'infinito” le è stato conferito il premio di Benemerito Culturale d'Onore per la sezione narrativa.Nel 2008 ha pubblicato il romanzo "I COCCI" per la casa editrice Enrico Folci
Come docente ha vinto la 6° e 7° edizione del premio Calasanzio, un premio speciale alla creatività per la creazione del balletto “Genesi”, il VII Festival Nazionale di canto, danze popolari e teatro, il concorso “Scuola Musica Festival”ed il concorso “Giovani Europei” per la sezione teatro. Ha partecipato al ”Progetto speciale di divulgazione scientifica attraverso il messaggio teatrale e televisivo” , al primo concorso nazionale su WEB “Parole e musica”ed al premio “Fantasilandia”.