Biografia

Nasce a Nola il 19 febbraio del 1949. Dopo aver conseguito gli studi d'arte lavora come disegnatore presso un noto atelier di moda. Contemporaneamente si dedica alla pittura, esponendo fin dal 1974.verso la fine degli anni ottanta inizia una stretta collaborazione con architetti ed arredatori, istituti religiosi per i quali realizza imponenti dipinti attualmente esposti presso il santuario del Divino Amore a Roma e nel sud dell'Italia. Dipinti con soggetti paesaggistici sono esposti presso alcuni tra i piu' prestigiosi hotel di Roma, Firenze e Venezia. Scompare prematuramente lasciando incompiute molte delle sue opere piu' belle.

Formazione artistica

Antonio G. Di Nola nasce nel 1949. Dopo aver conseguito in giovane eta' il titolo di maestro d'arte si dedica all'insegnamento e successivamente alla scultura e alla pittura.

Tematiche

Predomina il nudo nel periodo iniziale della sua attivita'. Si dedica in seguito alla ritrattistica e a soggetti sacri. Notevoli i ritratti a personaggi di rilievo e decorazioni murarie a carattere sacro.

Tecniche

Tempera nelle primissime opere, olio su tela durante tutta la sua carriera; in numerose opere dell'ultimo periodo della sua vita troviamo tecniche miste in acrilico e oro.

Valutazione artistica

1.000/15.000 euro

Bibliografia

come collezionista e figlia dell'artista Antonio G.Di Nola, scomparso il 15 aprile di quest'anno, desidero far conoscere le piu' belle tra le sue opere, molte in realtÓ, data la sua lunga carriera che inizia nel 1969. Tutte le opere sono pezzi unici e di esclusiva propietÓ della sua famiglia.

Attestati / Premi

L' artista vanta pubblicazioni sui piu' autorevoli cataloghi d'arte. Le sue opere sono esposte in tutta Italia, sia in ambito religioso che in prestigiosi hotel a Roma, Firenze e Venezia.