Biografia

Pittore di origine Veneziana ma con forte senso Miteleuropeo passa dal figurativo iniziale al surrealismo fino alla pittura odierna spinta da un lato alla sperimentazione e dall'altra alla somma, naturalmente spontanea,della storia pittorica.

Formazione artistica

Daniele Rallo nasce a Venezia il 24 settembre 1954.
Dipinge giÓ da giovanissimo e se anche i suoi studi sono tecnici, frequenta constantemente gli ambienti artistici studiando in proprio.
Inizia ad esporre giÓ dal 1970 a Roma e poi ancora a Venezia, Padova, Rovigo, Palermo etc...
Espone anche all'estero come in Svizzera, Germania,Croazia.
Partecipa a concorsi anche nazionali collezionando segnalazioni e prestigiose classificazioni.
Fin dagli esordi conta su riconoscimenti lusinghieri da critici e media.
Il suo percorso pittorico che lo vede iniziare con temi figurativi presto mostra la sua netta tendenza surrealista che lo porta in breve ad un suo fortissimo bisogno di esprimere proprie idee e riflessioni sulla cultura in generale e su quella artistica in particolare.
La maturitÓ lo trova teso verso una ricerca dello spazio espositivo sempre pi¨ spinta e assai originale dove mescola alchimicamente tanti 'ISMI' per indagare il bisogno atavico di comunicare ai propri simili sentimenti ed emozioni.

Tematiche

DAL FIGURATIVO DEI PRIMI ANNI ALLA RICERCA POLIFORME ATTUALE

Tecniche

MISTA CON DIVERSI MATERIALI

Valutazione artistica

VARIE A SECONDA DELLE GRANDEZZE

Bibliografia

MOSTRE A LIVELLO NAZIONALE E ALL'ESTERO A PARTIRE DAL 1975

Attestati / Premi

DIVERSI PREMI E ATTESTATI SIA LOCALI CHE NAZIONALI VEDI LA SEZIONE RICONOSCIMENTI QUI A FIANCO