Biografia

Tematiche

MATERIA E COLORE NELLA SCOPERTA DEL SE’
MATERIA è Fisicità del nostro essere, e del mondo che ci circonda, e che rappresenta lo scandire di un tempo lineare ben determinato del nostro vivere: passato, presente, futuro.
La concreta rielaborazione del nostro intelletto.
La simbologia di un linguaggio e di una memoria archetipa.
COLORE è Emozione vibrante della luce.
Un insieme di pigmenti che risveglia emozioni e rivela sentimenti.
Mezzo per addentrarsi nella dimensione racchiusa nei nostri cuori di Noi esseri in cammino e in evoluzione in questa terra : ANIMA.
Rivelazione di una dimensione temporale che non è terrena. : ETERNITA’.

Tecniche

Il riciclare la materia, non è per me limitata ad una semplice esigenza ecologica, limitata all’urgenza della salvaguardia dell’ambiente, della nostra Terra.
La scelta del materiale o il suo ritrovamento sembrano casuali (dentro un vecchio baule, in una bancarella di un mercatino, vicino ad un cassonetto dei rifiuti)ma così non è, per la legge della sincronicità, nulla avviene a caso.
Si può dire che è un incontro, perché entrambi abbiamo l’esigenza, di capire, di narrare, di esprimere ancora qualcosa.
Chi meglio di un oggetto o un materiale usato ha una storia da narrare!!
Divento così interprete delle sue voci e delle sue energie vibrazionali che nel tempo questo ha assorbito.
Ascoltarle col cuore significa immergersi nel proprio mondo interiore e trovare delle risonanze, e questa materia/oggetto che prima era sconosciuto, diventa così compartecipe e complice di emozioni e di sentimenti che sgorgano dal mio profondo, e prendono colore e forma sulla tela ed eseguono uno “spartito pittorico” sinora inconsapevole.
Un anonimo oggetto diventa compagno di un viaggio interiore che porta nuova consapevolezza.

Bibliografia

NATA NEL SESSANT’OTTO, DIPLOMATA STILISTA DI MODA, POLIEDRICA NELLA RICERCA DI FORME ARTISTICHE PIU’ IDONEE NELL’ESPRIMERE IL SENTIRE INTERIORE DEL MOMENTO.
LA SVOLTA, AVVIENE NEL 2000 QUANDO HA INIZIO UN PERCORSO SPIRITUALE-ENERGETICO ATTRAVERSO UN’ANTICHISSIMA PRATICA ELLENICA, IL VIDMA.
L’ARTE SI TRASFORMA IN PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA, IN VIAGGI INTERIORI CON COLORI E VARI TIPI DI MATERIALE IN SPECIAL MODO QUELLO RICICLATO,PERCHE’ RICCO DI ENERGIA E RISONANZE ACQUISITE NEL TEMPO.
IN UNA VISIONE OLISTICA DEL MONDO.