Biografia

Formazione artistica

Emanuela Virgilietti, da sempre attratta dagli studi artistici, si č laureata in architettura a Genova nel 1973 dopo aver frequentato il liceo artistico N.Barbino.

Ha ripreso a dipingere nel 1979 anche a seguito di un evento estremamente doloroso.
All'inizio era un isolarsi nei luoghi e nei ricordi della Grecia e delle piccole isole della Sicilia dove aveva trascorso momenti bellissimi.
In seguito dipingere questi ambienti solari, rivivendoli intensamente, divenne quasi una necessitā che permise di superare il momento difficile che stava attraversando.

Nel tempo la pittura č diventata un'attivitā importante sull'onda della memoria delle localitā, dei momenti spensierati e di scorci di Genova.
Le sue cittā sono puzzle di ricordi, di sensazioni, sono un mondo fanciullo nel quale l'artista si trova a suo agio.

Ha partecipato nel 1981-1982 a due mostre collettive nella galleria "Le Prigioni" a Sestri Ponente, č stata presente con le sue opere in diverse collettive in Brianza dove risiede dal 1988.