Recensioni

3 recensioni trovate
Fragility
Dott. Mauro Fantinato, Critico d'Arte e curatore

" Scomazzon, artista dalla tecnica impeccabile, si diffonde nella ritrattistica con una resa oggettiva perfetta senza che il risultato stesso possa meccanicamente definirsi fotografico. I soggetti ritrattati, piuttosto, non posano in atteggiamenti da studio descrittivo e analitico ma si mostrano per la loro concreta verità fenotipica, dalla quale poter saggiare quell’intima essenza fermata, come di [...] Leggi tutto»

PRESENTAZIONE CRITICA ALL'ARTISTA FEDERICO SCOMAZZON A CURA DELL'ARCHIVIO MONOGRAFICO DELL'ARTE ITALIANA
Silvia Maione Morlotti , Archivio Monografico dell'Arte Italiana - Maggio 2014

" Attraverso il disegno Federico Scomazzon riesce a dar vita ai suoi ritratti: volti ben marcati, segnati da un profondo sguardo che l’artista riesce a trasmettere ai suoi soggetti tramite polivalenze cromatiche ed intensi risalti plastici. L’artista persegue un realismo lirico nel quale l’oggettività è animata dalla individualità, il soggetto rappresentato esaurisce funzioni descrittive e nel medes [...] Leggi tutto»

Mistery
Dott.ssa Romina Sangiovanni, Critico d'Arte e Curatrice owner ONART Gallery Firenze

" Salve Federico, In realtà il ritratto non è mai una mera riproduzione meccanica delle fattezze (come una maschera di cera modellata su un volto o una qualsiasi impressione fotografica), ma vi entra comunque in gioco, per definirsi tale, la sensibilità dell'artista, che interpreta le fattezze secondo il suo gusto e secondo le caratteristiche dell'arte del tempo in cui opera, il tuo ritr [...] Leggi tutto»