Biografia

Portato per il disegno giÓ da bambino, dopo i vent'anni ho iniziato a dipingere molti acquarelli aventi come soggetto Venezia. Venduti tutti presso una galleria d'arte a Venezia.
Ho esplorato varie tecniche e vari soggetti: dalla pittura naif su cartoncino telato o vetro, al disegno a china, alle matite colorate e ultimamente all'arte digitale, in particolare di tipo tridimensionale.
Attualmente, nel tempo libero, collaboro con alcune case editrici disegnando (con le matite colorate) animali e fiori per guide naturalistiche.
Nei miei disegni, ad esclusione di quelli commerciali, non appaiono mai figure umane. Per me l'arte Ŕ la ricerca del mondo perfetto, dove tutto Ŕ asettico, dove non esiste la violenza, l'ipocrisia, la crudeltÓ e tutto quel che l'umanitÓ tristemente rappresenta.
Questo lo si percepisce in particolare nei miei dipinti Naif e nei disegni digitali, nonchÚ sulle mie carte topografiche immaginarie.

Formazione artistica

Portato per il disegno giÓ da bambino, dopo i vent'anni ho iniziato a dipingere molti acquarelli aventi come soggetto Venezia.
Sono autodidatta ma ho comunque avuto indirettamente un grande Maestro, morto nel 1778, e lo si percepisce dai miei disegni fatti a china con il Rapidograph.
Da ragazzo, mio padre era fotografo, stampai in camera oscura tutte le opere di questo maestro, circa 2000. Quasi una forma di meditazione su queste incisioni, al punto che al termine di quel lavoro, il mio modo di disegnare ne fu profondamente influenzato.
Questo artista moglianese ebbe un figlio, pure lui di nome Francesco, che alla morte del padre riuný e custodý gelosamente tutte le opere in una decina di grossi volumi. Quindi pure io, a distanza di tanto tempo vidi tutte le sue opere, ma ebbi a che fare pure con i suoi volumi originali, prelevati con estrema cura presso un museo a Bassano del Grappa e trasportati a Venezia per la prima mostra sulle sulle opere del grande incisore... troppe coincidenze!
Piranesi rimane, anche se ho abbandonato quel modo di disegnare, il mio principale riferimento artistico e modello cui ispirarmi.

Tematiche

Paesaggi terrestri e planetari.
Fiori, animali, monumenti, montagne.
Carte e schizzi topografici per case editrici.

Tecniche

Disegno a china
disegni a pastelli, acquarelli, acrilici.
disegno digitale con programmi per la grafica tridimensionale.