Biografia

Formazione artistica

Nato a Siracusa, dove vive e lavora come graphic designer, ha intrapreso il proprio percorso artistico partendo dalle passione per la grafica e l'arte, sotto il nome del progetto creativo "Frank Creative Project"(con cui firma i suoi lavori). Particolarmente influenzato dalle stampe pubblicitarie e propagandistiche dei primi del '900, trova i principali punti di riferimento in artisti come Chéret, Toulouse-Lautrec, Metlicovitz, Cappiello, Rodchenko(pionieri della cartellonistica comunicativa), con uno sguardo importante anche alla Pop Art di Andy Warhol.
I "manifesti" di Francesco Salerno sono una personale visione della società contemporanea, spesso rappresentata con inequivocabile ironia. Consumismo, eccessi, follie, paure, debolezze, come in una campagna di persuasione vengono enfatizzati tramite simboli e messaggi forti e chiari. Non di rado abbandonando anche logiche e tecniche della comunicazione, lasciando ugualmente un segnale preciso e riconoscibile del proprio pensiero.

Tecniche

Elaborazioni digitali, disegno a mano libera, fotografia.