Biografia

Formazione artistica

CURRICULUM ARTISTICO DI FRANCO PALLECCHI



Franco Pallecchi nasce a Siena il 25.10.1968 e sin da piccolo si dedica con passione al disegno.
Autodidatta, continua a disegnare e sperimentare tecniche grafiche per puro diletto fino alla maggiore età, quando, terminati gli studi superiori, si iscrive alla facoltà di Architettura di Firenze presso la quale consegue la laurea nel novembre del 1995 specializzandosi in tutela e recupero del patrimonio storico-architettonico.
L’approccio con la pittura avviene nei primi anni di università.
Apprende numerose tecniche grafo-pittoriche che sperimenta con passione.
Partecipa a numerose esposizioni a Siena e provincia.
Nel luglio del 2004 vince il concorso per la realizzazione del drappellone del Palio di Casole d’Elsa.
Nel settembre 2007 vince un premio di pittura alla manifestazione “La rana d’oro “ a San Sano in Chianti, Comune di Gaiole, (SI) come miglior pittore chiantigiano.
Nell’autunno del 2008 viene chiamato ad affrescare la cappella del fonte battesimale nella Chiesa dei Santissimi Pietro e Paolo di Ponte a Bozzone, Siena.
Nel marzo 2009 partecipa al “ Premio Italia per le arti Visive “ vincendo il “premio mostra” ( in rassegna alla galleria del Candelaio di Firenze ).
Nel settembre 2009 vince nuovamente il premio come miglior pittore chiantigiano alla manifestazione pittorica “ La rana d’oro” a San Sano in Chianti, Comune di Gaiole (SI).
Nel novembre 2009 le sue opere vengono esposte alla fiera nazionale d’arte “ Immagina Arte” di Reggio Emilia dalla galleria la Telaccia di Torino. Nel Dicembre 2009 riceve il terzo premio al concorso di pittura indetto dalla Circoscrizione 2 del Comune di Siena sul tema “ Elementi naturali”.
La sua ricerca è in continua evoluzione soprattutto per quanto riguarda i contenuti, talvolta bizzarri e talvolta semplici; paesaggi, agglomerati urbani che si sovrappongono, si piegano e si contorcono per descrivere stati d’animo, sensazioni di una generazione caotica e complessa, in perenne movimento.