Biografia

Gianni Baretta in arte Gianbar è nato nel 1938 a Torino, ove vive e lavora.
Fin dalla nascita manifesta una spiccata predisposizione per la pittura. Si diploma presso il Liceo Artistico di Belle Arti Accademia Albertina di Torino. Presto il suo nome varca i confini nazionali, grazie anche alla sua grande passione per i viaggi: Marocco, Isola di Malta, Siviglia, Madrid, Marrakec.
Artista maturo e di spiccato talento, ha sempre dimostrato particolari interessi per l'esoterismo.

GIANBAR - MOSTRE PERSONALI


1965 - Galleria "La Scaletta" - Torino

1969 - Galleria "La Conchiglia"

1970 - Galleria "Europa" - Cuneo

1970 - Esposizione sulla nave "Roma" della Flotta Lauro, in occasione della Crociera a Malta - Tunisia - Marocco

1970 - Galleria "La Lanterna" - Moncalieri (TO)

1971 - Galleria "Tel Europa" - Roma

1971 - Galleria "Lo Zodiaco" - Napoli

1971 - Galleria "La Scogliera" - Vico Equense

1972 - Galleria "Accademia" - Torino

1972 - Galleria "Il Riccio" - Venezia

1972 - Esposizione sulla nave "Enrico Costa" in occasione della Crociera Marrakech - Granada - Siviglia

1972 - Galleria "Civica d'Arte Moderna" - Saint Vincent

1972 - Premio "Il Personaggio", Fonit Cetra - Torino

1973 - Galleria "Quaglino" - Torino

1976 - "Lo Scorpione" - Milano

1977 - Galleria "La Conchiglia" - Torino

1978 - "Centro Internazione Arte Oggi" - Milano

1982 - Invito ad esporre presso la "royal Academy of Arts" - Londra

1984 - Galleria "Accademia" - Torino

1987 - "Arte in Vetrina" - 50° Anniversario di Via Roma - Torino

1990 - Galleria "Accademia" - Torino

1995 - Galleria "Piemonte Artistico e Culturale" con il Patrocinio della presidenza della Regione Piemonte

1998 - Galleria "Accademia" - Torino

2000 - Galleria "Accademia" - Torino

2003 - Galleria "La Conchiglia" - Torino

2007 - Galleria "Micrò" - Torino

2008 - Galleria "Micrò" - Torino

2009 - Galleria "Micrò" - Torino

2011 - Galleria "Unique" - Torino

2011 - Palazzo Barolo - Torino Arte 150

2011 - Villa Giulia - Alberi d'Artista - Verbania

2011 - 54^ Biennale di Venezia - Padiglione Italia Palazzo Nervi - Torino




Formazione artistica

Gianbar, pseudonimo di Giovanni Baretta, è nato a Torino nel 1938.
Ottiene il diploma in Belle Arti al Liceo Accademia Albertina e si dedica giovanissimo alla pittura.
Vive e lavora a Torino.

Tematiche

LE MAGICHE SCULTURE

Da anni il pittore gianbar, oltre a materializzare le sue idee su tela, si è dedicato alla scultura utilizzando le materie più variegate; dal legno al cemento, dall'acciaio al nobile bronzo o alle pittosculture, formate da materiali forniti dalla moderna tecnologia come parti di macchine che utilizza ai suoi fini, rendendo ancora più tangibili i suoi messaggi esoterici.
Le sue composizioni sono antiche e moderne nel medesimo tempo. I suoi studi di archeologia e di esoterismo hanno inciso fortemente su queste sculture che diventano simboli, utilizzando la forma del cerchio e del triangolo quale messaggio sia estetico che esoterico.
La forma del pensiero diventa tangibile nelle sculture di Gianbar e crea nello stesso spettatore sensazioni diverse e fruibili da diversi punti di vista, diventando oggetti e pensieri da meditare



Tecniche




































Valutazione artistica












Bibliografia

GIANBAR PITTORE E SCULTORE MAGICO

"Gianbar" è nato nel 1938 a Torino ove si è diplomato al Liceo Artistico dell'Accademia Albertina.
Dopo un periodo giovanile con esperienze cubiste ed espressioniste e studi seri di approfondimento sulla storia dell'arte, paleontologia, psicanalisi e parapsicologia, da questo magma vitale, è approdato alla sua attuale nuova figurazione del mondo che trasfigura attraverso la sua pittura.
Artista di forte personalità, ha viaggiato molto ed ha allestito mostre personali nelle principali città italiane.
Di notevole importanza è stato l'invito ad esporre alla REALE ACCADEMIA di LONDRA.
Nel 1995 la sua città natale Torino, con il Patrocinio della REGIONE PIEMONTE, gli ha dedicato una grande mostra antologica al PIEMONTE ARTISTICO E CULTURALE, che ha destato notevole interesse di pubblico e critica.
La pittura di GIANBAR inconfondibile con colori forti e personali, affronta con varie tematiche il ciclo vitale dell'uomo con le sue ansie, vittorie e delusioni, pur svolte con una visione spirituale e positiva della vita.
Di notevole interesse sono i messaggi che, il pittore 'gianbar' attingendo nel grande serbatoio dell'inconscio collettivo, proietta nel futuro prossimo dove presenze extraterrestri si affacciano misteriosamente dalle sue possenti tele con messaggi simbolici premonitori...




Attestati / Premi

HANNO SCRITTO


M.BERNARDI - PADRE P. BORGA - V. BOTTINO - E. CANE' - L. CARANDO - F. CARESIO - M. CENTINI - V. COMO - M. CONTINI - G. DELLA MARTORA - E. DI VITA - M. DORIGO - A. DRAGONE - L. DURANDO - G. FALOSSI - GRASSI - MAZZEO - GALVANO - F. CARESIO - C. MORRA - A. MISTRANGELO - A. MINUCCI - M. PORTALUPI - A. OBERTI - A. PEDUTO - P. RIZZI - M. ROBIGLIO - A. ROSSI - G. REBUFFO - C. RUJU - L. SARTORI - A. SPINARDI - V. TIBERI - F. TORRIANI -


SU RIVISTE - PERIODICI - QUOTIDIANI


Le Arti - Bolaffi arte - Quadrante delle Arti - Junior Dental - Nuovi orizzonti - Il Miliardo - Valigia Diplomatica - La Stagione - La Stampa - Cinema Sport - Stampa Sera - Roma - Napoli Notte - Il Corriere di Napoli - Daily American - Momento Sera - Il Messaggero - Il Tempo - Lotte Nuove - La Vedetta - Il Corriere dell'Arte - ecc.