Biografia

Formazione artistica

Giovanni Cecchini nasce nel 1986 a Cecina in provincia di Livorno, dove vive e lavora.

Qui prosegue il suo percorso di ricerca nel campo della pittura onirica - fantastica oltre ad esporre le sue opere.

A marzo 2015 inaugura la mostra permanente intitolata "Nello studio dello psicologo" in collaborazione al dott Psicologo Gerry Grassi riguardante il mondo della psicologia e le sue patologie.


Tematiche

Di seguito la critica di Simonetta Ostinelli, ex-pubblicista per la sezione arte e cultura della rivista L'Aurelia:

Il mondo di Giovanni Cecchini Ŕ fantasioso, onirico, affollato di emozioni dalle quali scaturiscono linee sinuose che si accavallano
e, talvolta, si compenetrano conferendo ai quadri la vitalitÓ e il ritmo di un "crescendo" musicale. Cecchini usa una tecnica pittorica
tradizionale e decisamente figurativa, tutte le opere sono accomunate da un marcato simbolismo accentuato anche dall'uso del colore
e riflettono vicende della vita reale poi rielaborate nell'immaginario del pittore.
RealtÓ e sogno, dunque, per l'artista, convivono nel nostro mondo interiore come il Bene e il Male coesistono nella parte pi¨ intima di ciascuno di noi,
pronti a scaturire dalle zone meno conosciute della nostra psiche a seconda delle situazioni, mentre la natura Ŕ vista come partecipe
qualche volta in modo positivo, altre in senso negativo, ma mai indifferente alle vicende umane.

Tecniche

acrilico, olio, acquerello, collage, matita