Biografia

Certamente la sua propensione per i colori, per il disegno nasce con i primi giochi, con i fogli svolazzanti su cui con mano incerta tentava di elaborare immagini, di cui poi esponeva il significato.
Con il passare degli anni la passione non lo abbandona, appena può giovanissimo inizia a frequentare gli studi di alcuni maestri pittori e seguendo il loro insegnamento si dedica alla pittura e soprattutto ad un continuo, puntuale e instancabile esercizio nel disegno

Il suo tratto e la sua pennellata risultano istintive, come in molti pittori autodidatti, ma come in molti artisti autodidatti ha il dono dell'armonia e della proporzione in quel tratto istintivo , che rende le sue opere di piacevole godimento, lontane da ogni accademismo

Predilige dipingere con colori acrilici, che gli permettono di esprimere a pieno l'armonia dei suoi paesaggi. Ma la sua continua ricerca di materiali e tecniche lo porta ad usare materiali come colori ad olio, smalti, esclusivamente su tela, recentemente sta sperimentando l'uso di pigmenti puri,ossidi e terre miscelate con gessi e colle animali rispolverando tecniche antiche.

La coscienza dei propri limiti è una dote che aiuta gli artisti a crescere e Luigi questa dote la possiede in abbondanza, per cui è portato a cogliere spunti osservando con umiltà e interesse il lavoro di altri pittori con cui partecipa a numerose manifestazioni artistiche.

Sul piano delle doti di base, tratto istintivo e appropriatezza nel disegno e delle qualità morali, passione, umiltà, costanza, Luigi possiede i valori che possono far sbocciare dal pittore dilettante un artista di livello .

Da anni seguo l'attività' artistica di Luigi Caruso; Un itinerario di straordinaria efficacia rappresentativa. Le sue opere esprimono un linguaggio semplice, puro, luminoso. Sono sempre rimasto ammirato dalla purezza del suo tratto, dalla luminosità prorompente dei suoi quadri, ne traspare la delicatezza del suo carattere, lo splendore del suo animo.

Attraverso la pittura Caruso risveglia l'inconscio e lo induce a mettersi in sintonia con se stesso nella certezza di ottenere quei risultati che l'artista continuamente ricerca.

Apprezzo Luigi per la sua perseveranza, che lo porta a dedicare quelle giornate che potrebbe riservare al riposo, a raggiungere invece, incurante dei chilometri che deve percorrere, per recarsi nei vari paesi dove si svolgono concorsi ed estemporanee di pittura (Lazio, Abruzzo, Molise, Campania e Umbria) ed i suoi sacrifici sono giustamente ricompensati, dai numerosi successi di critica, pubblico e anche in premi e riconoscimenti.

Tra i numerosi riconoscimenti degni di nota sono senz'altro i premi ricevuti:

nel 2000 a Canistro (Aq) primo premio, nel 2002 ad Arce (Fr) in occasione della manifestazione Arcestate, nel 2006: 5° premio a Pratola Peligna (Aq) 4°premio ad Abbateggio (Chieti), 4°premio a Giuliano Teatino (Chieti) 4°premio a Vallecorsa (Fr) 3°premio a Morolo (Fr), 4°premio a Vacri

( Ch) segnalazioni della giuria a Pescosanso-nesco (Pe) Lecce nei marsi (Aq), Celano (Aq) nel 2007 a Torrevecchia Teatina e a Giuliano Teatino.
Le sue opere figurano in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all'estero.

Cosimo Spassiani


Formazione artistica

Autodidatta

Tematiche

Opere da studio oppure in estempore dove luce, movimento e colore rendono piacevole qualsiasi soggetto: paesaggi,figure,astratti temi al di fuori di una realtà la cui natura "selvaggia" si manifesta principalmente in colori forti, pennellate dinamiche e profondità espressiva di dipinti che evocavano un mondo fantastico, gioioso, fatto di intensi colori ed emozioni.

Tecniche

Acrlico,olio,tecnica mista,pigmenti,ossidi e terre,coloranti industriali

Valutazione artistica

Quotazione € 1.000 al m/q


Spedizione gratuita su tutto il territorio nazionale con pacco celere 3 di Poste Italiane

Bibliografia

Socio fondatore dell'Ass.Culturale " Il Capricorno Arte" ( Sora - Fr )

Attestati / Premi

Dal 1990 ad oggi ho ricevuto oltre 200 premi in concorsi di pittura estemporanea.
Recentemente sono stato premiato a Giuliano Teatino ( Ch) nel corso della gara di pittura estemporanea
" La collina dei ciliegi ", classificandomi all' 8°posto su 64 partecipanti.
La prossima gara a cui sarò presente è ad Alanno(Ch),che si terrà domenica 15 giugno.