Biografia

Mi chiamo Ilaria Gasperoni. Sono una pittrice istintiva e versatile, probabilmente perché ho iniziato a dipingere come autodidatta, creando quadri a partire da 2d e 3d collage. Ho viaggiato un sacco, ho vissuto 3 anni in a Granada in Spagna e uno a Tenerife. A quel tempo ero più che altro una musicista. Ho iniziato a creare collage nel ’97 in Brasile dove ho vissuto 3 anni creando e vendendo lavori fatti con l’uncinetto. Quindi il mio lavoro nelle arti visive all’inizio era molto astratto, utilizzando il materiale che avevo a disposizione (tessuti, conchiglie, corteccie, perline ecc.) e concentrandomi sul simbolismo delle forme. Sono sempre stata interessata all’antropologia e alla filosofia oltre che alle religioni di tutto il mondo, infatti avevo anche studiato antropologia e filosofia all’Università di Siena. Ma mi sento anche molto connessa alla natura per questo mi piace dipingere spesso gli animali. Altre volte invece dipingo cose o situazioni che apparentemente non c’entrano nulla fra di loro, come il rinoceronte con la tour Eiffel sullo sfondo o i Masai in p.za Duomo, che stanno un po’ a rappresentare la mescolanza e l’interazione di culture che ha cambiato l’Europa negli ultimi anni. Mi pace anche dipingere donne etniche, Sono affascinata dalle culture con radici profonde, e le donne di ogni cultura rappresentano la madre terra. Da quando sono tornata a Milano ho fatto un sacco di esposizioni in gallerie, bistrot e associazioni culturali. A Milano ho pure approfondito le mia conoscenza delle tecniche pittoriche con l’artista danese Anders Pedersen e gli artisti italiani Umberto Faini, Giuliana Bellini e Mintoi.
Quindi adesso la mia pittura è una sinergia tra la mia parte più istintiva rappresentata dall’uso del collage bi e tridimensionale e le tecniche pittoriche apprese negli ultimi anni. Ho fatto un sacco di lavori su commissione e uno di questi intotalato “piazza Fontana” è stato pubblicato sul calendario milanese 2007 chiamato “el calendari milanes”.

Attestati / Premi

Nel corso del 2007 sono stata nominata artista del mese da due siti: www.youart.org e www.arteitaliana.net.