Biografia

Irene Taddei nasce nel settembre 1970. Con il proprio studio professionale si occupa di interior design, fotografia e graphic design curando collezioni, parole e immagini per aziende italiane e straniere.

Formazione artistica

Irene Taddei nasce nel settembre 1970. Diplomata presso l’Istituto Statale d’Arte di Volterra, in corso di studi alla Facoltà di Architettura di Firenze, corso di progettazione architettonica. Con il proprio studio professionale si occupa di arredamento, design, fotografia e grafica pubblicitaria curando collezioni e immagini per aziende italiane e straniere. Dal 2000 ha svolto attività didattica presso l’Istituto d’Arte di Volterra come docente esterna e come Cultore della Materia alla Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze al Corso di Laurea di Disegno Industriale. Suoi progetti d’architettura, oggetti e foto sono stati esposti a Asti, Bari, Milano, Monza, Parigi, Firenze, Roma, Santa Monica California (USA), San Gimignano, Verona, Vicenza, Volterra e pubblicati su libri e riviste nazionali ed internazionali. E’ consulente d’arredamento e design per alcune aziende toscane. Vive e lavora a Volterra dove ha il proprio studio professionale.

E.mail: irene.taddei@tin.it

Attestati / Premi

negli anni 1987-89-91
tre edizioni del premio “giulio gremigni” patrocinato dalla cassa di risparmio di volterra, con segnalazione e premiazione delle opere presentate.
firenze 1988,
concorso nazionale “ponte vecchio gioielli 1988” con la progettazione di un corredo di gioielli in oro e platino esposti a firenze e sansepolcro.
vicenza 1991,
manifestazione koine’ ricerca ‘91 mostra concorso “ oggetti per uso liturgico “ premiazione con medaglia di un vaso per l’altare contemporaneo.
carrara 1995,
concorso “le forme della pietra” premiazione con attestato di “ottosette ” pannello luminoso in pietra per la'rredo contemporaneo;
cascina 1996,
segnalazione al concorso internazionale “variazioni, dallo standard all’unico” progetti sul tema dell’arredo domestico, rivista modo.
volterra 2000,
terzo premio al concorso internazionale di design “l’alabastro nell’illuminazione degli interni”, c.c.a.a pisa, c.r volterra, unioncamere toscana
sesto fiorentino 2000,
segnalazione di merito al concorso internazionale di design “giovanni aiazzi” ceramiche sulla tavola imbandita del 2000”. i.s.a sesto fiorentino, i.s.i.a firenze.
volterra 2004,
primo premio al concorso internazionale di architettura “ sistemazione della corte interna ex ospedale civile, recupero di piazzetta dei fornelli e degli spazi di uso pubblico adiacenti e completamento del corpo di fabbrica di via ortotondo a volterra” bandito dalla cassa di risparmio di volterra in collaborazione con comune di volterra.
montevarchi 2005,
partecipazione al concorso internazionale di architettura “sistemazione di piazza garibaldi” bandito dal comune di montevarchi. selezionato per la mostra.
perugia 2005,
partecipazione al concorso internazionale “arredi per perugia” bandito dal comune di perugia con s.follesa, m. gennari, p. pinzani. selezionato per la mostra e il catalogo.
firenze 2005,
concorso nazionale di idee “valorizzazione dell’immobile del pio istituto de’ bardi in via michelozzi”, quarto classificato.
firenze 2005,
secondo premio al concorso internazionale ad inviti di architettura “cinque piazze per firenze: piazza del sodo”, comune di firenze.
volterra 2006, secondo premio al concorso “parco fiumi di volterra, abbattimento delle barriere architettoniche” comune di volterra.
genova 2009,
Premio della Giuria a SATURARTE 2009 | XIV Concorso Nazionale d'Arte Contemporanea 12-26 settembre 2009 (Genova)con la foto "Curva Ruvida".