Benvenut@ nel mio sito

scrive Paolo Pais: ..."Nelle sue pagine pittoriche, alcune di notevole valore compositivo, ma tutte di meditato impegno, spira come un vento che tutto avvolge ed esalta, una nostalgia, un sentimento profondo fatto di ricordi, di sensazioni, insomma d’amore. Tutta la sua fatica pittorica s’incentra nell’ambito di queste ricerche che esalta ed evidenzia la costanza dell’autore di descrittore e di evocatore di miti della sua terra. Potremmo definire Marcello Spanu, oltre che artista, studioso della civiltà isolana, puntuale scopritore di luoghi e di tradizioni da tempo scomparsi o trasformati. Ma ciò che incanta della sua arte è l’impressione profonda che esala da tutti i suoi lavori: il finissimo disegno, il colore dalle tonalità più variegate, un cromatismo morbido, denso e caldo che suscitano un’incredibile assonanza emozionale. E questo esalta la cromia solare (tipica ed unica della città), con una tavolozza non certo avara di luminosità, che evidenza la sensibilità pittorica di Marcello Spanu, e che immerge il racconto, lo scorcio, la veduta in un’atmosfera d’intimistica, gioiosa poesia."...
ed ancora Luisa Degioannis: ..."riesce a cogliere quell'ineffabile sensazione che Cagliari dà: le luci, il vento, il sole, la storia stessa sedimentata nelle case e nelle piazze...c'è sempre l'attenzione e l'amore per i particolari, e anche un pizzico di ironia"…
Sempre Paolo Pais: … "Ma ciò che colpisce ed intriga, nei suoi acquarelli e disegni, è quel saper cogliere e rendere con immediatezza i colori, le atmosfere, le sensazioni, i profumi e le emozioni più profondi che i suoi fogli sanno suscitare nell'osservatore più attento e preparato. È assodato come le sue composizioni evidenziano un linguaggio ed una fantasia che mettono a frutto ogni segreto dell'arte e della tecnica raffinata da lui raggiunta attraverso un attento ed approfondito lavoro. Le sue opere non sono delle semplici, superficiali impressioni fermate sulla carta. La preparazione ed il valore di Marcello Spanu vanno ben oltre, acquistano un «unicum» che solo una mano esercitata ed un sentimento profondo hanno saputo configurare in opere di notevole valore interpretativo. Bisogna riconoscere che la pittura di Marcello Spanu ha un proprio bagaglio culturale che l'artista esprime con un linguaggio compiuto e maturo, con una personalità spiccata ed inconfondibile, che evidenziano il suo impegno costante alla ricerca del nuovo, scartando il «déjà vu» e lanciandosi in progettuali possibilità operative. Se poi scendiamo all'analisi più tecnica della sua opera, non possiamo esimerci dal sottolineare come le vedute dell’Autore appaiono solide e ben costruite, con un forte senso scenografico e nel contempo con abilissime «zoomate» su particolari e dettagli. Tutto ciò dà ai suoi fogli un respiro grandioso e monumentale, fatto riscontrabile anche nelle opere di piccola dimensione, traendo effetti inconsueti con l'ampliare od il dimenticare alcuni particolari paesaggistici. Questo è creare un'opera d'arte e non ricopiarla pedissequamente senza metterci, come invece fa Marcello Spanu, anima e cuore per ciò che dipinge, dando un tocco di personale solidità a quanto ferma sul foglio. Ogni sua espressione artistica è sempre un inno alla gioia di vivere. Affermava il celebre pittore Henri Matisse che «un'opera d'arte è conforto alla mente, simile ad una buona poltrona che fa riposare dalle fatiche fisiche». Nella sua pedagogia pittorica, Marcello Spanu ha puntato grandemente sulle emozioni dell'animo umano e si è prodigato con grande energia affinché la sua opera, al di là del puro dato economico, sia goduta e dia gioia di vivere. La sua pittura vedutistica si connota con mediterranee stesure di colore luminoso che accendono le sue scene paesaggistiche. Marcello Spanu sa essere regista e sceneggiatore al tempo stesso, e trasmette la magia delle emozioni da lui provate, legate a vicende ed atmosfere particolari. L’amore di Spanu per la sua terra. la sua isola, la sua città, traspare dalle sue composizioni fino a coinvolgere l’osservatore più distratto".

Leggi tutto»

Gallerie opere
visualizza tutte»
Il Promontorio

7 opere

acquerello

52 opere