PREMI - ATTESTATI

IL SIGNIFICATO DI RICEVERE UN ALTO RICONOSCIMENTO

...ogni Artista è solo se stesso ed il messaggio di contemporaneità contenuto nelle sue opere, indipendentemente da come le abbia realizzate, se con il linguaggio semplice o, diversamente, complesso ed articolato, è ineguagliabile ed imparagonabile, sopratutto dal punto di vista squisitamente intellettuale, concettuale e culturale, poichè "l'Autorevolezza" di un Pittore e/o di uno Scultore, non dipende dal potere che egli ha nella società, nè dall'essere arrivato primo o secondo a questa o a quella "gara", ma da ciò che egli dice e da ciò che egli fa, anche e sopratutto, con il proprio lavoro artistico. L'impegno profuso da qualsiasi Artista, deve trovare, possibilmente, la propria consacrazione, attraverso il ricevimento di un Alto Riconoscimento ufficiale, corroborato da Alti Patrocini di Enti Pubblici, che ne esaltino i contenuti morali ed artistici. Alto Riconoscimento che abbia il nobile fine, di lasciare una traccia che segni positivamente la Carriera e ne attesti, anno dopo anno, il percorso intellettuale, culturale e professionale di ogni singolo Pittore e Scultore insignito, senza classificazioni, oramai, arcaiche e desuete... (Roberto Chiavarini - direttore Artistico "Italia in Arte" Presidente Associazione "A.Alzheimer" Brindisi)

PREMIO AMBIENTE 2011

MERCURIO D'ORO PER L'ARTE

PREMIO GONDOLA D'ORO PER L'ARTE

PREMIO DELLA CRITICA II BIENNALE DI LECCE

1a BIENNALE INTERNAZIONALE DI ARTE DI PALERMO (10 gennaio-3 febbraio 2013)

1a BIENNALE INTERNAZIONALE DI PALERMO

PREMIO BIENNALE L'ERCOLE DI BRINDISI 27 ottobre 2012

PREMIO NETTUNO 2012 15 dicembre 2012

PREMIO PERSONALITA' ARTISTICA EUROPEA Bruxelles Galleria AMART-luise 4 maggio 2013

Premio Internazionale G.O.M.P.A. 29 giugno 2013 Monreale

"ARTE CAPRI SETTEMBRE 2013"