Benvenut@ nel mio sito

Ho iniziato a disegnare e dipingere nei primi anni 80, realizzando inizialmente lavori con la tecnica dell'inchiostro di china su temi di ispirazione simbolica, spesso suggeriti dalla lettura di opere letterarie (Garcia Marquez, John Donne, William Blake ecc.). Durante questi anni alcuni viaggi in Europa mi consentono di ammirare e studiare da vicino le opere dei grandi maestri, a partire dagli Impressionisti a Parigi, passando per Paul Klee in Germania e Gustav Klimt in Austria.
Alla fine degli anni 80, dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università di Verona, ho continuato a sviluppare il mio stile introducendo nei disegni i primi interventi di colore, pur utilizzando ancora il nero dell’inchiostro per creare effetti di contrasto ed ho avviato una ricerca cromatica che approderà agli acrilici degli anni 90. Durante questi anni ho partecipato ad alcune mostre collettive, al Premio Paola Petrini, indetto dalla Galleria d’Arte il Quadrato e sono stato premiato dalla Galleria Alba di Ferrara, nell'ambito del Premio Cosmè Tura, con un acrilico su carta dal titolo “La Barca dei Sognatori”. Parallelamente ho continuato a studiare autonomamente disegno, concentrandomi in particolare sulla figura umana, attraverso il metodo di Burne Hogarth.
Nei primi anni del 2000 l'interesse è rivolto ancora al disegno, partendo però questa volta dalla lettura di alcuni brani della tradizione favolistica. Nascono così alcune tavole ispirate alle fiabe dei Fratelli Grimm e Andersen, che si possono considerare delle “prove tecniche di illustrazione”. Nel 2005 ho partecipato al concorso internazionale Progetto Libro, indetto dall'Associazione culturale Teatrio di Venezia. Negli ultimi anni ho indirizzato la ricerca formale e cromatica verso la tecnica della fotografia digitale elaborata a computer. Nel 2010 ho partecipato alla terza edizione del Premio Terna con la fotografia digitale “Ritmi di Luce”.
___

I began to draw as a self-taught artist in the early Eighties. The first drawings were created with the technique of China Ink and their themes were symbolic representations suggested mostly by the literary works of great writers and poets such as Gabriel Garcia Marquez, John Donne, William Blake etc. During these years I travelled throughout Europe and I had the opportunity to admire and study on the spot the works of many important masters such as the Impressionists in Paris, Paul Klee in Germany and Gustav Klimt in Austria.
At the end of the Eighties, after graduating in Foreign Languages and Literatures at the University of Verona, I tried to develop my own style by introducing colours in black and whitedrawings. I tried to achieve in this way effects of contrast, still widely using black ink. This new research led me to the chromatics of the acrylics of the Nineties. In these years I took part to some collective exhibitions, I was among the participants of the Paola Petrini Prize, organized by Art Gallery il Quadrato, in Cesenatico and I was given a prize by Art Gallery Alba in Ferrara for my acrylic on paper titled “Dreamers’ Boat”. At the same time I continued to study drawing, concentrating in particular on human figure following the method of Burne Hogarth.
In the first years of 2000 I began to be interested in illustration. The drawings inspired by some fairy tales by Brothers. Grimm and Hans Christian Andersen are to be considered “technical samples of illustration”.
In 2005 I joined the international contest “Progetto Libro” organized by the Cultural Association Teatrio in Venice.
In recent years I have directed my formal and chromatic research toward digital photography and computer art. In 2010 I have been among the 3000 participants of the third edition of Terna Price, with the digital photography “Rhythms of Light”.

Leggi tutto»

Nuove notizie
leggi tutte»
una-illustrazione-per-alice
Una illustrazione per Alice
consegnato a Firenze il 13/12/2012 il book con testi, foto e disegni.

Scritto il 16/12/2012 - Qualche mese fa Lucia Mininni mi ha chiesto di contribuire alla realizzazione di un book da donare alla cantautrice Alice durante il concerto di Firenze per rievocare il mitico Azimut Fan Club degli anni ottanta. Con molto piacere ho accettato l'invito, così è nata l'illustrazione "Il cielo di Rouen", acrilico su carta, cm 20 x 30. Per l'occasione ho scelto di illustrare alcuni versi del Leggi tutto»

mostra-internazionale-quotl-arte-e-la-crisi-economicaquot

Scritto il 07/12/2012 - 11-21 dicembre 2012
Inaugurazione: martedì 11 dicembre 2012, ore 17.00

Catalogo in mostra con testi di Carmen De Stasio e Giovanna Grossato

***

Organizzazione: Ars/Roma - Artantis/Napoli
Testi: Carmen De Stasio, Giovanna Grossato
Luogo: Castel dell’Ovo, Napoli
Periodo: 11-21 dicembre 2012
Vernissage: 11 dicembre 2012, ore 17.0 Leggi tutto»

un-piccolo-quadro-in-partenza-per-la-polonia

Scritto il 22/10/2012 - "Desenzano del Garda, il Faro" acrilico su tavola cm. 29 x 23,50 Leggi tutto»

mostra-collettiva-fuori-luogo
Mostra collettiva FuOrI LuOgO
dal 5 al 12 agosto 2012 - Castello di Agropoli (Sa)

Scritto il 27/07/2012 - dal 5 al 12 agosto 2012 nei suggestivi spazi espositivi della Sala dei Francesi, all’interno dello stupendo Castello Medievale di Agropoli (Sa), L'Accademia dei Partenopei organizza una manifestazione di Arti Visive dal titolo "FuOrI LuOgO". Il titolo rimanda a un duplice significato, ovvero nuova esperienza rispetto al vissuto quotidiano, vivere qualcosa di totalmente differente che pro Leggi tutto»