Benvenut@ nel mio sito

“Io non scatto fotografie, fermo un’emozione nel mio cuore”. Così sintetizza Tiziana Ruggiero, nata a Taranto il 08/08/1970, ma di origini campane, la sua grande passione per la fotografia.
Pochi economici mezzi e nessuna ambizione, nel 2010 decide di intraprendere quello che si rivela uno dei viaggi più importanti della sua vita: un viaggio introspettivo che la porta a desiderare fortemente di lasciare un’impronta, un ricordo di tutto ciò che profondamente colpisce il suo animo sensibile.
Nasce così l’idea di esprimere il suo personale modo di vedere le cose attraverso la fotografia.

Vince diversi concorsi fotografici nazionali, classificandosi quasi sempre al Primo Posto. Nel 2013 si è classificata tra i primi 186 fotografi su 1054 partecipanti da tutto il mondo al concorso internazionale “Relazioni” della Fondazione Zoe.

A gennaio 2014 le viene conferito l’importante riconoscimento VISUAL ART'S GREAT TROPHY GOLDEN EAGLE 2014 a Salerno.

Da sempre impegnata nel sociale, abbraccia per scelta uno stile di vita semplice, che le lascia la possibilità di assaporare le piccole cose prendendosi cura del prossimo.

Ha una pagina su Facebook “Welcome in Passione Foto” che raggruppa circa 5000 fotografi da tutto il mondo, attraverso la quale organizza mostre itineranti su tutto il territorio nazionale che hanno lo scopo di mettere la fotografia al servizio di chi ne ha più bisogno. Mostre fotografiche solidali, dove le fotografie vengono vendute e il ricavano viene devoluto in beneficenza sostenendo, di volta in volta, associazioni che aiutano le persone malate o bisognose.

Molte sue fotografie sono state pubblicate sulle antologie: “Rivelazioni al femminile” e “Il colore del peccato” di una nota società editoriale pugliese. Altre hanno edizioni Il Papavero di Pescara. Molte sue fotografie sono state pubblicate su antologie e su riviste fotografiche nazionali come “Cameraraw”, “Cronaca vera” e “Il Fotografo”, oltre che quotidiani locali e nazionali e su canali televisivi nazionali e privati (Sky).
Moltissime le mostre alle quali Tiziana è stata invitata a partecipare con successo in tutto il territorio nazionale per denunciare contro l’omofobia, la violenza sulle donne e la macellazione dei cavalli da corsa a fine carriera: Taranto, Bari, Altamura, Palermo, Roma, Venezia, Treviso sono solo alcune delle città che hanno ospitato le sue fotografie.
Il suo prossimo… Obiettivo? Emozionare ed emozionarsi, semplicemente. Leggi tutto»