Biografia

Formazione artistica

Nata nel 1985 in una piccola citta della Romania. I primi ricordi che probabilmente mi hanno spinta verso il bellissimo mondo del disegno Ŕ stata mia madre che aveva una mano miracolosa nel disegnare qualsiasi cosa a mio piacimento. Anche se non ho mai seguito una scuola d'arte ho sempre trovato la pittura come un hobby, che rilassa e libera la mente. Da piccola ho cominciato ad usare le matite e il carboncino per poi passare ai pastelli. Nel 2009 ho scoperto diverse tecniche di pittura ad olio e ho provato un po di tutto cominciando dai ritratti, paesaggi e motivi floreali. Gli ultimi mi hanno conquistata forse per la loro semplicitÓ. Ho seguito 3 anni di studio personale usando libri e DVD da uno dei miei pittori americani preferiti e nel 2011 ho cominciato le prime opere. Per chi ama i colori caldi, la luce nei dipinti e sopratutto le rose penso questa sia la tecnica ideale. Siccome non mi esprimo al meglio attraverso le parole ma sopratutto con i colori, vi lascio ammirare i miei dipinti e come dice il mio professore bisogna "fermarsi e odorare le rose."

Tecniche

La tecnica usata per ottenere questo tipo di pittura ha come base la "one stroke".Nel concreto la "one stroke painting" consiste nell'utilizzare contemporaneamente sullo stesso pennello almeno due colori differenti che produrranno quell'effetto sfumato una volta che il pennello va passato sulla tela, carta, legno, tessuto, vetro o ceramica. La "one stroke" diventa un hobby semplice e giocoso per chi ama dipingere.La possibilitÓ di creare finissime velature trasparenti e di lavorare il colore "nel bagnato" permette di ottenere effetti di luce e di profonditÓ difficilmente raggiungibili con altre tecniche pittoriche. Consente inoltre di ampliare la gamma cromatica, ammorbidire le sfumature e potenziare il modellato.