Biografia

Laura Tedeschi, artista autodidatta, ripercorre
il linguaggio dei grandi maestri, da Matisse agli espressionisti tedeschi, pur rimanendo con il suo tratto ed i suoi colori nel suo mondo variopinto.
Nella sua pittura possiamo notare vari temi: paesaggi, nudi, animali e ritratti, tutti lavori in cui si puˇ notare la freschezza e la libertß attraverso pennellate ricche di colore pastellato e gioiose in tutto il contesto, in ogni sua opera ci illuminiamo e meditiamo nel suo mondo fantasioso

V.Cangiano

Formazione artistica

Laura Tedeschi non frequenta scuole d'arte accademiche, ma cresce con la grande scuola del maestro impressionista Gianni Tedeschi, padre dell'artista.

Bibliografia

Laura Tedeschi nasce a Rapallo nel 1968, ora vive e lavora a Vienna . Autodidatta, lei e' orgogliosa di esserlo e devo dire che ho visto molti lavori di accademici, che accostati ai suoi si autoestinguerebbero dalla vergogna. Quello che piu' mi colpisce in lei e' la sua tavolozza dei colori. Laura infatti possiede una cromia a me strana e difficile da comprendere ma che lei riesce a trasformare in un insieme armonico e piacevole agli occhi dell'osservatore. Da vedere sicuramente.

G.M. Zago

Laura Tedeschi, artista autodidatta, ripercorre
il linguaggio dei grandi maestri, da Matisse agli espressionisti tedeschi, pur rimanendo con il suo tratto ed i suoi colori nel suo mondo variopinto.
Nella sua pittura possiamo notare vari temi: paesaggi, nudi, animali e ritratti, tutti lavori in cui si puˇ notare la freschezza e la libertß attraverso pennellate ricche di colore pastellato e gioiose in tutto il contesto, in ogni sua opera ci illuminiamo e meditiamo nel suo mondo fantasioso

V.Cangiano