Biografia

Leticia nasce in Uruguay il 23 Febbraio 1974.
Sin da bambina manifesta tutta la sua passione e interesse per il disegno e la pittura ottenendo i suoi primi premi a soli cinque anni.
Frequenta L’Accademia delle Belle Arti nel suo paese d’origine; ma sempre guidata dalla sua ricerca interiore e da un forte desiderio di rendere concreto i suoi ideali, viaggia in diverse occasioni in Italia.
Nel 2000 si trasferisce in Toscana. “Approda” nella valle dell’Arno che farà da culla ai suoi sogni e a un forte desiderio di ricerca nel “generare” artisticamente. Incontra in questi anni “l’essenzialità” che voleva esprimere nei suoi dipinti. Troverà qui in Toscana l’ispirazione più sincera traendola dalla terra, dalla luce , dall’aria, dalla nebbia, dai colori e dalle sfumature della civiltà che la circonda.


La sua pittura vuole arrivare al profondo dello spirito; entrare dolcemente, aprendo porte, dando sollievo, guarendo ferite. La sua Natura è fresca come un balsamo, che dopo aver dato sollievo, ravviva lo spirito…come un profumo che si spande dentro.
Le sue nature morte sono pennellate di colori caldi, trasparenze che rivelano storie, linee chiare che si compongono in una danza di tonalità che si abbracciano.
La sua pittura esprime spazialità aperte e perciò la sua opera si completa con chi la guarda, con chi la osserva …con chi la fa sua.

Formazione artistica

Artista plastico con Laurea in Belle Arti.

Tematiche

Tutte

Tecniche

Tecnica preferita attualmente acrilico su tela . Tecnica mixta su tavola