Recensioni

6 recensioni trovate
Il cigno nero
A.M.Barbagallo, Prof. e critico d'arte

" Critica del Professor A.M. Barbagallo: Opera psicologica di raffigurazione umana, in attento studio formale. Molto alto lo schema compositivo in scala dei grigi. Leggi tutto»

Breathless
A.M.Barbagallo, Prof. e critico d'arte

" Critica del Professor A.M. Barbagallo: Composizione d’opera di stringente realismo ed assoluta rilevanza. Messaggio d’arte di grande chiarezza, e compatto ed elevato risultato stilistico. Leggi tutto»

Il cigno nero
Flavio De Gregorio, Cav. e critico d'arte

" E' una vera artista Lorena Gherardi, consolidata dal tempo e dalla passione per l'innovazione grafica, ove il segno incide al punto di elogiarne le intraprendenti condizioni estetiche verso una visione tangibilmente concreta e dalla cui risposta cromatica si evolve il miglior trapasso reale nella condizione silente del rapporto interiore, per il cui contatto intrigante con la realtà vissuta, la pi [...] Leggi tutto»

Il cigno nero
Flavio De Gregorio, Cav. e critico d'arte

" E' una vera artista Lorena Gherardi, consolidata dal tempo e dalla passione per l'innovazione grafica, ove il segno incide al punto di elogiarne le intraprendenti condizioni estetiche verso una visione tangibilmente concreta e dalla cui risposta cromatica si evolve il miglior trapasso reale nella condizione silente del rapporto interiore, per il cui contatto intrigante con la realtà vissuta, la pi [...] Leggi tutto»

Breathless
Salvatore Russo, Critico d'arte

" Una donna in trappola. Una donna che cerca la sua vera identità. Una condizione che parte dall'intelletto fino ad arrivare ad esplorare l'anima. A livello tecnico, devo dire che il dipinto va oltre la comune figurazione accademica. Un dipinto che ha la sua precisa identità, che lo colloca tra le grandi rappresentazioni artistiche contemporanee. Leggi tutto»

Attimi
Aldo Maria Pero, Prof. e direttore della rivista "Arte del XXI secolo"

" Attimi acrilico su medium density 70x50 2005 Lorena Gherardi e' una giovane e pensosa artista. In questa occasione presenta "Attimi", un quadro del 2005, che probabilmente rievoca una situazione autobiografica che si direbbe non superata se a distanza di quasi dieci anni continua a rappresentare un punto di riferimento. Incorniciato in nero con una netta linea bianca che la mette in r [...] Leggi tutto»