Biografia

Lorenzo Monegato è nato a Voghera (PV) nel 1974 ma la sua famiglia è originaria dal Veneto.
E’ un’artista autodidatta, non ha frequentato scuole o accademie d’arte per esprimere liberamente le sue idee artistiche.
Il suo naturale talento per il disegno e la pittura risale dall’infanzia, con le prime opere con acrilico su cartoncino per poi passare all’olio su tela.
L’artista si sofferma su una impostazione artistica contemporanea: il cubo-futurismo è la corrente artistica che più si addice alle sue opere, e la Pop Art per la sua esplosione di colori vivi e caldi.
Nella sua famiglia vanta la discendenza del noto scultore e pittore veneto Giuseppe Monegato, attivo dopo la seconda guerra mondiale e da cui ha ereditato la singolare forza espressiva.
Lorenzo Monegato debutta nel 2013 con la Biennale di Chianciano Terme, con una menzione nel quotidiano New York Times, iniziando un percorso in continua crescita evolutiva.
Espone nelle migliori Fiere Internazionali In Italia (Padova, Genova, Forlì, Pavia) e nel mondo (Los Angeles, Miami, Parigi, Innsbruck, Monaco) e con mostre personali a Roma, Lugano, New York; una sua opera è stata battuta all’asta da Sotheby’s Lugano
L’artista è stato recensito e pubblicato in diverse Riviste e Volumi d’Arte a tiratura internazionale e ha ricevuto numerosi riconoscimenti artistici.
Le sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private nel mondo.
L’artista vive e lavora a Casteggio (PV) - Italy

Formazione artistica

Lorenzo Monegato è un artista autodidatta, non ha frequentato scuole o accademie d'arte per esprimere liberamente le proprie idee artistiche.
L'artista scopre il talento del disegno a 6 anni, a 12 anni approfondisce le tecniche pittoriche iniziando la formazione artistica da sè.
L'artista negli anni a seguire continua a disegnare e a dipingere per hobby sperimentando nuove tecniche e soffermandosi su una impostazione stilistica tecnica e incentrata sulla via del colore forte e vivace

Tematiche

Figurativo, nature morte, urbanistica, astratto.
Figurativo, Cubismo-Futurismo, Manierismo Moderno, Pop Art

Tecniche

Olio su tela, Acrilico su tela, Opere con legno

Valutazione artistica

La critica lo colloca come un artista dalla pittura di grande intensità personale, capace di catturare il pubblico con rappresentazioni fantasmagoriche e una vasta cromia di colori forti e vividi.

Bibliografia

Importanti partecipazioni:
2013
Biennale Chianciano Terme
2014
X Biennale di Roma
1° Biennale di Verona
Mostra Personale a Roma Galleria Il Collezionista
Esposizione “L’arte di raccontarsi” Torino
Galleria La Telaccia
Esposizione Egos VII a Londra ROA Gallery
Esposizione a Malta Casinò Royale
Esposizione “I ritmi del mare” Museo Galata Genova
Fiera internazionale Los Angeles
Art Shopping Carrousel du Louvre Parigi
Fiera ArteForlì
Fiera ArtePadova
Spectrum Miami Art Fair
Esposizione a San Pietroburgo Galleria Leningrado
2015
Esposizione Equilibrium a Parigi I-Gallery
Mostra personale Lugano Santabbondio Romano
Fiera ArteGenova
Art Fair Innsbruck
Fiera Paviart
Asta Sotheby’s Spring Ball Villa Principe Leopoldo Lugano
Mostra personale New York – Manhattan
Gallery Artifact

Premi e riconoscimenti:
2014
Premio “Trofeo Il Tempio” e “Conca d’Oro” a Palermo
Premio “La Vela d’Oro” a Cesenatico
Premio “Trofeo Cavalieri di Malta O.S.J.” a Malta
Riconoscimento “Talento d’Oro” a Oltrevini Casteggio
Premio “La Palma d’Oro” a Montecarlo

Attestati / Premi

Ha vinto diversi premi di riconoscimento al proprio talento artistico e diversi attestati di partecipazioni a mostre collettive.