Benvenut@ nel mio sito

3403667714

mail:luciano.nota@alice.it

Nuove notizie
leggi tutte»
la-luce-delle-crepe

Scritto il 31/07/2016 - Non so quanti autori, oggi, abbiano le qualità di questo poeta che ha fatto molte immersioni nei classici antichi e moderni e ne ha tratto linfa per modellare il suo passo, per appropriarsi di una tecnica che gli permette di essenzializzare il dettato evitando il superfluo. In queste poesie si sente il profumo dell’anima di Nota, che si muove su tematiche svariate sempre tenendo conto che al centr [...] Leggi tutto»

Scritto il 04/05/2016 - Scrive, Luciano: “Ho amici tra i cirri / uccelli / dalle larghe vedute. / Proprio oggi / uno di loro / m’ha detto / che nel cielo / è più facile perdersi.” Soltanto un abitatore del cielo può confidarsi con chi il cielo conosce, perché solo costui può intendere il Verbo degli uccelli, il linguaggio delle nuvole, e abbracciare con lo sguardo le stesse larghe vedute, Leggi tutto»

Scritto il 23/01/2015 - PRINCIPIO Sono Adamo. Non ho ombra che mi veli. Non t’intralci la mia naturalezza. Accomodati. Così comincia, e non per caso, la silloge poetica Tra cielo e volto (Edizioni del Leone, 2012, pp. 80, € 10), di Luciano Nota. Il poeta lucano esplicita, fin dalla soglia del libro, l’ideale che aggancia il suo sguardo, a mo’ di stella polare, stanandolo – per [...] Leggi tutto»

Libri / cataloghi consigliati
visualizza tutti»
la-luce-delle-crepe La luce delle crepe

Leggi tutto»

dentro Dentro

Leggi tutto»

l-evoluzione-delle-forme-poetiche L'evoluzione delle forme poetiche

Leggi tutto»