Biografia

Formazione artistica

Numerosi corsi d'arte di pittura, nudo e disegno alla scuola delle arti ornamentali

Tematiche

l'interesse artistico è sopratutto rivolto alle tematiche sociali

Tecniche

Le tecniche utilizzate sono olio, acrilico, tecniche miste e materia elaborata con i colori

Valutazione artistica

Estratti di alcune critiche

“… E nasce una pittura chiara, solare, limpida che carezza l’anima. I passaggi sono tanti e complessi, astratto, fantastico, figurativo e poi ancora tutto dall’inizio a riprendere il suo dialogo non già con il visto, ma con il pensato” (Aldo Riso)

“… Semplicità di dettato e chiarezza camminano di pari passo in una pittura che ama il suo repertorio cromatico più che la sua minuziosa descrizione” (Duccio Trombadori)

“…L’artista usa la pennellata come estensione del proprio essere,
esprime la coscienza soggettiva, l’introspezione psicologica dell’uomo.Il gesto-azione è atto, è manifestazione, è denuncia del disagio esistenziale individuale e collettivo.
.(Nathalie Africano)

Bibliografia

Maria Grazia Lunghi
Note biografiche





Nata a Roma, inizia a dipingere con continuità a partire alla fine degli anni ‘70. Un primo periodo è dedicato alla pittura a tempera su tavola, con soggetti figurativi ripresi dalla natura e riproposti in tono fantastico. Nel 1976 si laurea in pedagogia presso la Facolta’ di Magistero dell’Università di Roma La Sapienza. Negli anni ‘80 fa parte del gruppo di artisti Magazzini generali, che organizza una serie di mostre dal titolo Reinventare i luoghi dell’arte. Dal 1989 al 1991 frequenta la Scuola del nudo all’Accademia di Belle Arti di Roma. Nella seconda metà degli anni ‘80 introduce l’olio nelle sue opere, trattate spesso con la materia (seta, sabbia, fili di tessuto). I soggetti, pur rimanendo figurativi, acquisiscono echi e aperture informali. Dagli inizi degli anni ‘90 produce tele ad olio con soggetti figurativi tratti da esperienze di viaggio e sempre più la sua attività si lega a tematiche di carattere sociale, con la partecipazione ad iniziative promosse in tal senso. Dal 1978 espone con continuità le sue opere in mostre personali e collettive, e partecipa a concorsi a livello nazionale e internazionale.

Attestati / Premi

Numerosi attestati per la partecipazione e la qualità artistica a mostre e concorsi nazionali e internazionali