Biografia

Maria Giovanna Farina nasce nel '62 a Milano dove si laurea in Filosofia all'Università Statale, svolge la professione di consulente filosofico e analista della comunicazione nella stessa città. Esperta in relazioni umane, è pioniera nel campo delle pratiche filosofiche, fonda lo studio professionale Heuristic Institution prima e l'associazione culturale L'accento di Socrate poi. Autrice di vari libri: nel 2006 “Il bambino senza parole”, tradotto in lingua turca nel 2008. Nel 2013 con “Ho messo le ali” con IV di copertina di Francesco Alberoni anche in e-book. Nel 2014 “Da zero alle stelle” e il romanzo “Dimmi che mi ami”. Autrice di numerosi articoli su varie riviste, ha intervistato anche in video alcuni tra i più noti personaggi della cultura e dello spettacolo. Creatrice della rivista filosofica on-line L’accento di Socrate, dirige la collana in e-book di Filosofia pratica per l’editore KKIEN Publishing International con pubblicazioni scientifiche, divulgative e tecniche. E' attiva in rete anche come blogger. Il suo sito è www.mariagiovannafarina.it

Tematiche

Sono filosofa, consulente filosofico e scrittrice. Dirigo la rivista di cultura filosofica L’accento di Socrate www.laccentodisocrate.it dove pubblico opere d’arte di diverso genere.