Biografia

“self-taught artist draws inspiration for his works from the magma and volcanic lava rock”

Formazione artistica

“ Il pittore pensa, fissando la finestra, come nella storia della pittura il quadro sia stato spesso sinonimo di porta, di soglia o di finestra, in una parola, di apertura.
Perché dipingere un quadro è aprire un mondo, verosimile o fantastico che sia. Però è anche un patema. Per se: perché mi scopro? Cosa rendo visibile di me in un quadro? Per gli altri: gli altri, coloro che chiamo, che invito nella mia visione pittorica del mondo, che interesse hanno ad entrarci, cosa ci possono trovare?”

"The painter thinks, staring at the window, as in the history of painting the picture has often been synonymous with the door threshold or window, in a word, of opening.
Why a painting is an open world, realistic or fantastic it is. But it is also a heartache. For if, because I find myself? What makes me visible in a picture? For the others: the others, those who call, that call in my pictorial view of the world that have interest to get in, what are they? "

Tematiche


Autodidatta, la ricerca artistica di Mauro Franco trae ispirazione dal calore della terra e dall’effetto ipnotico del magma terrestre.
Tematica costante nella propria produzione “materica” è la relazione tra la natura, il territorio e l’intervento dell’uomo sullo stesso per tracciarne confini che delimitano culture, razze, libertà di pensiero e d’ espressione.
Tutti i suoi lavori sono istantanee che immortalano un frammento di tempo e se ne impadroniscono.
Un frammento di tempo che l’artista, ispirandosi al “downshifting”, ruba al ritmo frenetico della vita quotidiana, si impadronisce dei pennelli, dei colori, delle tele e sceglie di vivere per sempre dentro un quadro.
Vive e lavora a Torino.

Self-taught, artistic research Mauro Franco inspired by the warmth of the earth and the hypnotic effect of the Earth's magma.
Constant theme in his own production "material" is the relationship between nature and human intervention on the same territory for drawing boundaries that define cultures, races, freedom of thought and 'expression.
All his works are snapshots capturing the fragment of time and take it by force.
A fragment of time that the artist, inspired by the "downshifting", steals the hectic pace of everyday life, takes possession of brushes, colors, fabrics and chooses to live forever in a painting.
Lives and works in Turin.

Valutazione artistica

CRITICHE

Prof. Janus
Raffaele De Salvatore
Anna Soricaro
Donat Conenna
Andrea Coppini
Lidia Silanos
Giorgio Parena

Bibliografia

2004
Giugno 2004 Notte bianca dell’ arte - Borgo Dora.
Settembre 2004 Mercandè - Cortile del Maglio.

2005
Marzo 2005 Collettiva Io espongo – concorso Associazione Azimut
Marzo 2005 Galleria Atelier – Milano “ace art” arte contemporanea in esposizione.
Aprile 2005 Mercandè - I portici via Nizza.
Giugno 2005 Il giardino degli artisti – giardini Lamarmora.
Settembre 2005 Mercato tematico delle arti e dei mestieri – Lungo Po Antonelli.

2006
Febbraio 2006 Premio Internazionale di Pittura e Grafica Marziano Bernardi 2006 – menzione della critica per l’opera “ Il Pianeta Rosso “
Aprile 2006 Mercato tematico delle arti e dei mestieri – Lungo Po Antonelli
Aprile 2006 EAT nutrirsi d’arte – Collettiva Villa Tesoriera Torino a
carattere nazionale.
Maggio 2006 Mostra personale presso Galleria Human Made design – Torino
Giugno 2006 Italia Germania 4 – 4 Stresa collettiva Internazionale.
Luglio 2006 IDENTITA’ rassegna nazionale d’ arte contemporanea - Centro culturale ZEROUNO Barletta.
Ottobre 2006 Vino in cornice- Collettiva Albavilla ( CO ) e Milano.
Novembre 2006 Idee nuove a Milano – Collettiva galleria Atelier Milano.
Dicembre 2006 Immagina ARTE – Reggio Emilia – FIERA MERCATO INTERNAZIONALE
Dicembre 2006 Metropolitan International Art – Lecce. Preselezione per la seconda edizione della Biennale d’ Arte Contemporanea Italiana del 2008.


2007
Febbraio 2007 Idee nuove a Milano - Collettiva galleria Atelier Milano.
Febbraio 2007 Contenitore di emozioni – Collettiva Galleria Spazio Lattuada Milano.
Maggio 2007 Contenitore di emozioni – Collettiva Città di Baveno
Giugno 2007 Mostra personale presso Il metroquadro – Torino.
Settembre 2007 Mostra personale presso Galleria Human Made design – Torino.

2008
Maggio 2008 Mostra personale presso Maisonmusique – circolo culturale – Rivoli.
Giugno 2008 Esposizione presso Bionottegiorno – Torino.
Ottobre 2008 Collettiva “Eros e sentimento” – Galleria Il salotto dell’Arte – Torino.
Novembre 2008 Paratissima 2008 – Contemporary Art Torino.

2009
Marzo 2009 Mostra personale presso Palazzo Opesso – galleria civica di Chieri.
Aprile 2009 BNIGHT art contest - Torino .
Settembre 2009 Collettiva progetto Kituo Openland Asta Benefica – Galleria Allegretti Torino
Novembre 2009 Paratissima 5.2 – Contemporary Art – Torino.

2010
Aprile 2010 Saluzzo Arte – Fondazione Amleto Bertoni
Maggio 2010 Camperart Rassegna d’arte contemporanea – Genola (CN)
Giugno 2010 Mostra personale presso Caffè della riva art cafè – Poirino (T0)
Giugno 2010 Leonardo – Concorso di pittura Senesi arte – Savigliano (CN)
Settembre 2010 Mostra personane presso Village Art Cafè – Savigliano (CN)
Novembre 2010 Paratissima 2010 – Contemporary Art Torino – Installazione .