Biografia

Alessandro Melis nasce a Milano il 09/03/1967.

Formazione artistica

Alessandro Melis nasce a Milano il 09/03/1967. Fin da piccolo mostra una spiccata sensibilitÓ e una forte capacitÓ intuitiva che lo spinge subito a mostrare una grande creativitÓ.
Segue un percorso di studio regolare fino al liceo scientifico dove la sua sensibilitÓ viene acuita dallo studio della filosofia e dalla storia dell'arte e comincia a cimentarsi con le prime forme artistiche (poesie, brevi racconti e romanzi pensati ma mai portati a termine). Prosegue gli studi fino alla laurea in Scienze Agrarie nel 1999 che lo accosta sempre di pi¨ alla natura e ad un unione simbiotica con essa apprezzandone anche le sfumature pi¨ nascoste.
Autodidatta - si affaccia al mondo della pittura colpito e affascinato dalle opere dei grandi impressionisti ( Van gogh, Cezanne, Manet, Monet).
Nell'inverno del 2002 realizza la sua prima opera (L'albero nel campo di papaveri) primo acerbo tentativo d'espressione.
Mosso dalla sfida con se stesso e da un'esigenza "che viene da dentro" di mostrare la meraviglia della vita e del mondo visto con i propri occhi si esprime per poter condividere le emozioni e trasmettere le proprie sensazioni a chi vede le sue opere.

Tecniche

POST-IMPRESSIONISTA
VERISTA