Biografia

Formazione artistica

Ha frequentato il Liceo Artistico, l’Accademia di Belle Arti e la Facoltà di Architettura.
E’ un artista poliedrico e nomade… quasi una doppia vita: innanzi tutto pittore e scultore, ma anche designer e art director per importanti gruppi internazionali.
Pensa che queste esperienze da “viaggiatore” sia nella professione che nella vita tornino sempre sulla tela, concepisce il quadro come “pagina di un diario di bordo”.
Un modo di affrontare l’Arte da “uomo di confine” tra discipline e culture.

Tematiche

NASTRO CONTINUO

Vivendo questo mondo veloce, pulsante straripante di stimoli, sollecitazioni e contaminazioni, reputo arcaica l’era del quadro singolo eretto ad icona di un artista.
Non credo nel “pezzo” fine a se stesso, la lettura di un artista dovrebbe avvenire nella comprensione dell’opera nel suo complesso.
Cerco di esprimere questo concetto nel lavoro, affrontando la tela come un nastro dove il pezzo non finisce ma che passa come una pellicola cinematografica teorica da un quadro all’altro, quindi come esploratore di sensazioni lavoro ad una stesura di sedimenti emotivi incidendoli in un immaginario nastro continuo, e come un “pezzo jazz” aperto nell’esecuzione ad influssi esterni ed improvvisazioni del momento…questa è la mia “colonna sonora plastica”.
Nomadismo, apertura intellettuale ed ecletticità sono le vitamine per operare in questa direzione.
Concepisco l’artista come recettore ed elaboratore di tutto quello che lo circonda…
naturalmente con tutti i pregi e tutti i difetti del fare e dell’esporsi, senza mai dimenticare che prima di tutto è un Uomo, e forse tutti siamo un po’ artisti…e come diceva qualcuno anche un po’ pompieri.
L’Arte in sintesi per me, è come un fiume: frutto degli eventi a monte e sempre in movimento…

Bibliografia

Mostre/presenze:
L.M.C. international-Les Must de Cartier
Arpage Etudes de Paysage, Paris
Sociètè Montuni, Montecarlo
Coll.Ghini/Ferrari, Maranello
Poggen Pohl, Torino
Rambaudi Industriale, Torino
Luxury Ltd., Hong Kong
Coll.Acerbis, Bergamo
Schindler Ebikon, Luzern
Circolo degli Artisti, Torino
The Beers
V.C.P. Hotel du Marc, Reims
FATA Group, Moscow, Riverside, Beijing
G.F.T. France, Paris
Angel Yama, Osaka
Da Ferrari alla Ferrari, Maranello
Galleria B. Pilat, Milano/Chicago
Torino Design, Tokio
Sisvel, Torino
Acqua Sant'Anna
Barkat Group, Dubai
R. Wan/Tahiti Perles, Jumaira Plaza, Dubai
Promotrice Belle Arti, Torino
Coll. Agnelli, Torino
Falaknaz Investment Group, Dubai
World Watch and Jewellery Show, Basel
International Jewellery, Dubai
Galerie L’eclaireur, J. du Palais Royal, Paris
Galleria Arx, Torino
Gruppo Bertone, Torino
Coll. Schneider, New York
Paolo Tonin Arte Contemporanea, Torino
Charlick Art Gallery, London
Galerie VERI Tahiti, Papeete
Bread & Butter, Berlin
Veuve Clicquot Ponsardin, Paris
Noy Center, Milano
Hall Musée d’Orsay, Paris
Martin Arte Internazionale, Torino
Non Permanent Gallery, Torino
Raandesk Gallery, New York
Anna Kustera Gallery, New York
etc...

press:
A world of Dreams
Allestire
Ame Info M.East, UAE
Brava Casa
Abitare
Domus
Ferrari World
France Magazine
Gazzetta dello Sport
Gazzetta di Modena
Il Resto del Carlino
Il risveglio popolare
La Repubblica
La Stampa
Mazzotta
Ottagono
Ruoteclassiche
Sintesi
The Moscow Times
Art Diary International
Vogue
What's in the shell
Zoom
La Nazione
Horeca Magazine
News Italia Press
Comunicando
Tahiti Presse
MdArte
Exibart
Teknemedia
Large Format
Elle, Hong Kong
Frau, Japan
Marie Claire, Japan
Invitation, Japan
Glamorous, Japan
Casa Brutus, Japan
Shaker/Norway
etc...