Biografia

Nicola Salotti nasce a Barga (LU) nel 1981. Si diploma all'istituto statale d'arte A. Passaglia di Lucca nel 1999. Nel 2000 si trasferisce a Firenze dove frequenta l'Accademia di Belle Arti conseguendo la laurea nel 2006 con una tesi dal titolo: " A forma d'uomo (conoscere e riconoscere il volto nelle cose)". Successivamente è ammesso al corso biennale COBASLID di Firenze dove nel 2008 consegue a pieni voti, l'abilitazione per l'insegnamento di discipline pittoriche. Il suo lavoro artistico affronta tematiche che scandagliano il proprio l’inconscio per giungere ad una comunicatività che parte dalla soggettività ma che ha come obiettivo l’oggettività. Per cui le linee, i colori, partono da un caos che in un percorso si delineano trovando forme che derivano dall’irrazionalità ma che puntano all’universalità comunicativa.
Le sue opere fanno parte di collezioni private in Italia e all'estero.
Attualmente vive e lavora nella provincia lucchese dedicando la sua vita all’arte.

Formazione artistica

Diplomato all'istituto d'arte A.Passaglia di Lucca
Laureato all'Accademia di Belle Arti di Firenze
Specializzato nell' insegnamento delle discipline pittoriche
Master in management e tecnica della stampa d’arte presso 2RC Gamc.

Tematiche

Il suo lavoro artistico affronta tematiche che scandagliano il proprio l’inconscio per giungere ad una comunicatività che parte dalla soggettività ma che ha come obiettivo finale l’oggettività dell'inconscio collettivo.

Tecniche

Le tecniche affrontate spaziano dalla pittura acrilica, pittura ad olio, tempera, inchiostri, mix-media, digital Painting, grafica digitale, grafica calcografica.

Valutazione artistica

attualmente il mio coefficiente e pari a 1,3

Attestati / Premi

2011 “Vincitore del concorso internazionale “Art fellas Social Gallery”, mese di giugno, Venezia.
2010 Vincitore del Premio Nazionale di pittura Ciuffenna
sezione Giovani emergenti
2005. Segnalazione speciale per la grafica
nel concorso " La telaccia d'oro", (TO)