Biografia

Bibliografia

Georgiana Nicoleta Noroc nasce nel 1981 a Pascani, un piccolo paese della Romania nord-orientale. Conseguita la maturità classica, non appena maggiorenne si trasferisce in Italia dove ha i suoi primi contatti con il mondo della fotografia partecipando a shooting fotografici come modella.
Lavorare nella struttura commerciale di un’azienda produttrice di overcraft le permette di girare il mondo, sempre con la macchina fotografica in valigia, pronta a immortalare soprattutto i volti indigeni. Partecipa a diversi corsi di fotografia per affinare la sua tecnica e apprendere come fare buon uso delle nuove tecnologie.
L’innata curiosità e il crescente interesse per le più svariate tecniche di riproduzione dei volti umani la portano a ritrarre volti, più o meno noti, utilizzando spilli cartografici colorati. Il passaggio al disegno a mano libera è solo questione di tempo… E infatti arriva presto il periodo delle opere in stile “pseudo-picassiano”, ottenute utilizzando prevalentemente la tecnica dell’acrilico su tela.
Arenarsi su un tipo di tecnica però non appartiene al carattere di Nicole, che prosegue il suo percorso all’insegna dell’originalità testando le più svariate tecniche: spazia dalla biro su tela o legno, al “finger painting” (olio su tela), fino ad arrivare a un personalissimo Striped Ink on Canvas (strisce di inchiostro su tela).