Biografia

Formazione artistica


Nata a Bergamo, rivolese d'adozione, inizio a dipingere a quindici anni, come autodidatta. Già da bambina, a Bergamo, frequentavo gli studi dei cugini della mamma, i fratelli Locatelli, Raffaello, pittore e Stefano, scultore.
Gli eventi mi portano, nonostante la passione, a dedicarmi ad attività differenti, lontane dall'arte. Con gli anni, comincio a maturare il forte bisogno di riavvicinarmi alla pittura ed approfondisco la pratica del disegno con l’artista Vinicio Perugia.
Successivamente, con il Maestro ed amico Antonio Carena, ho continuato il cammino nel mondo dei colori.

Tematiche

Dalle iniziali nature morte, vele, paesaggi realizzati a spatola, mi avvicino alla figura, ai
particolari del corpo, in modo particolare alle gambe ed ai piedi, legame forte con la terra. Nei miei ultimi lavori, i piedi sono avvolti negli anfibi, a mò di protezione dall'inquinamento di questa terra

Tecniche

Prediligo gli oli e gli acrilici ed i fondi
nele varie tonalità del blu