Biografia

Formazione artistica

Non vi è stata nessuna formazione artistica. Non ho mai pensato che un giorno avrei dipinto. Poi è accaduto qualcosa... forse la visione meravigliosa di Van Gogh e Klimt dal vivo. Non saprei dire cosa sia successo. E' scattata, improvvisamente, una molla interiore: il tappo che frenava la mie emozioni è volato via... lasciando colori, tonalità e giochi essenziali di linee libere e selvagge. Se questa è una formazione artistica, altri più saggi ed esperti di me lo potranno giudicare in maniera più analitica.

Tematiche

Ho iniziato a giocare con i colori per esprimere il mio bisogno interiore di emotività, sentimento e benessere. Le linee che si confondono nello spazio creano vortici di espressioni vere e naturali. La mia pittura è questo: colori liberi nel calore delle nostre anime. Riflessioni eterne in chiavi moderne.

Tecniche

Dipingo principalmente su tela, utilizzando colori acrilici e ad olio miscelati con pigmenti: oro, argento, bronzo e rosso.
Aggiungo, talvolta, degli oggetti presi dalla quotidianità: conchiglie, forme in polistirolo, pezzi di collane o bracciali al fine di dare tridimensionalità e maggiore profondità alle opere.