Biografia

Maria Grazia Todaro vive e lavora a Padova. Ha studiato Architettura presso l'Università' di Venezia.
E'specializzata in restauro del legno e de metallo.
Oggi maestra d'arte e creatrice di eventi artistici

Formazione artistica

Art Director.
Curatrice di eventi artistici e teatrali.
Esperto in cantieristica restauro beni lignei e metallici.
Esperto di decorazione in architettura.
Presidente Associazione Queen_Art_Studio Padova
Collaborazioni e Articoli per la rivista EuroArte
Recensioni Critiche
Organizzazione di mostre collettive e personali
Maestra d'arte.

Tematiche

Figure, composizioni, nudi ,studio di forme rendono evidenti sensazioni al tempo dolci e sofferte , espressioni aggraziate dei volti e dei giochi di luce.
Se in altre culture, il nudo ha una valenza sacra o erotica, in occidente il corpo si espone per se stesso, disgiunto da finalità di conoscenza e di piacere. Indefinibile, è frutto di appagamento per i sensi, come un piace
re prettamente estetico. Per questo la nudità preferita è quella femminile. Armonia di forme e curve che si inseguono - è certo questo il segreto della donna - ma anche fragilità e candore di sguardi spesso nascosti, per
pudore sincero o forse per incoscienza. Più spesso per malizia. La nudità non guarda dritta in volto perché vuole essere guardata. Non presta attenzione al 'fuori da sé' perché è concentrata su se stessa. La pelle
che si mostra è veste dell'anima. Il corpo umano è opera d'arte suprema e la sua nudità è immanente. Rivelato o spogliato nelle sue forme, è modello ideale, naturale, simbolo, allegoria.

Tecniche

Le opere di Maria G. Todaro sono realizzate con uso di paste, sabbie e polveri di marmo impastate con dei
collanti per creare una base materica, che modella e incide per creare un effetto increspato e crepato e che ricorda i vecchi muri scrostati su cui antichi affreschi affiorano mantenendo intatte tonalità ora accentuate,
ora chiaroscurali, ora monocrome.Pur avendo in passato prediletto la pittura ad olio, matura oggi una tecnica che, con l'uso dei colori acrilici realizza ad un nuovo linguaggio artistico.
Maria Grazia Todaro vive e lavora a Padova. Ha studiato Architettura presso l'Università' di Venezia.
E'specializzata in restauro del legno e de metallo.
Oggi maestra d'arte e creatrice di eventi artistici