Biografia

Pittrice, ritrattista, bigiotteria d'arte, sculture, artigianato artistico, oggettistica d'arte. Ricercatrice in campo artistico di tecniche innovative.

Formazione artistica

Sono stata 8 anni in studi di maestri, tra cui DINO PETRI, partendo dal disegno e dalla poetica matita, sempre dal vero, dalla natura morta, nudi, ritratti, paesaggio. Ho avuto contatti con grandi maestri, Romano Notari e Bruno Corso.

Tematiche

Ho avuto vari stadi di ricerca, dalla perfezione alla bellezza, all'atmosfera. Ho amato ritrarre per guardavi l'anima.

Tecniche

Dalla matita, seppia, sanguigna, olio, acquerello, china acquarellata, gessetto, oro. Da vari anni sono sempre alla ricerca di materiali e tecniche innovative.

Valutazione artistica

I mie dipinti sono sempre stati valutati dalla Dott. Giuseppina Scotti, storico dell'arte e critico.Sempre per un fatto di onestà verso le persone.

Bibliografia

Fatto mostre personali e collettive in varie città italiane ed estere.

Attestati / Premi

Con una tavolozza delicata ed un più accentuato gusto dell'impasto Rita Picariello presenta acquerelli e dipinti ad olio che forniscono una visione di insieme della poetica dell'artista impegnata nella ricerca di soluzioni formali che siano affini al suo temperamento dal quale discende e prende calore quella luce con cui costruisce i suoi personaggi e le sue nature morte. E' difficile assegnare un tempo a queste opere:ne vivono al di fuori come accade per i sogni e le memorie più tenaci.

Vittoria Lapi Righetti
(giornalista de "la nazione")




La pittura ad olio, ed i disegni solidamente costruiti, risultano essere consolidati da un rigore tecnico-cromatico e, tecnico-chiaroscurale, che si compongono nell'equilibrio e nell'armonia delle forme. I suoi Ritratti sono pieni di lirica poetica, ricchi e intensi.

Prof. Mauro Marrucci-pittore
(Preside del liceo artistico
"P.Aldi" di Grosseto)