Biografia

ROBERTA LIOY
Artista Informale Figurinista
Nasce a Venosa nel 1977, vive e svolge le sue attività artistiche nella sua Galleria d’Arte Contemporanea “Broken Glass” nata nel 2015 a Rionero in Vulture(Pz).
Ceramista, Pittrice e Grafica, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti, si è specializzata in Grafica e Restauro Ligneo.
Ha partecipato a numerosi concorsi e mostre collettive, organizzato diverse mostre personali e curato mostre per diversi artisti .
Dipinge su diverse superficie materiali….ma raggiunge la sua massima espressione con il BODY PAINTING(Live Action), dove si sente libera di esprimere al meglio la sua arte pittorica, numerose le sue performance.
L’artista è presente nella grande scuderia di Artisti d’eccellenza della Galleria d’arte Art&Co di Milano,Parma,Caserta,Lecce ecc.in Egitto con mostra permanente, e ha esposto le sue opere all’expo di Milano 2015.
I gesti, le visioni e le fantasie, uniti al colore e alla materia sono un’alternanza mediata dal desiderio di fermare una particolare visione. Un calcolato indugio di linee che realizzano un’immagine il più delle volte sotto l’impeto della gestualità. C’è un punto d’incontro tra visto e sentito. Lo spessore materico e il tratto incisivo sono sempre più accentuati nella proiezione creativa.
Pian piano la sua idea tratto-gesto prende forma e il rapporto fra tratto-materia si fa meno distante per una visione sempre e pare che la realtà della materia come espressione della fisicità della terra si mescoli a vecchi sogni per riaffiorare lentamente come in un film bianco e nero.

Formazione artistica

ROBERTA LIOY
Artista Informale Figurinista
Nasce a Venosa nel 1977, vive e svolge le sue attività artistiche nella sua Galleria d’Arte Contemporanea “Broken Glass” nata nel 2015 a Rionero in Vulture(Pz).
Ceramista, Pittrice e Grafica, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti, si è specializzata in Grafica e Restauro Ligneo.
Ha partecipato a numerosi concorsi e mostre collettive, organizzato diverse mostre personali e curato mostre per diversi artisti .
Dipinge su diverse superficie materiali….ma raggiunge la sua massima espressione con il BODY PAINTING(Live Action), dove si sente libera di esprimere al meglio la sua arte pittorica, numerose le sue performance.
L’artista è presente nella grande scuderia di Artisti d’eccellenza della Galleria d’arte Art&Co di Milano,Parma,Caserta,Lecce ecc.in Egitto con mostra permanente, e ha esposto le sue opere all’expo di Milano 2015.
I gesti, le visioni e le fantasie, uniti al colore e alla materia sono un’alternanza mediata dal desiderio di fermare una particolare visione. Un calcolato indugio di linee che realizzano un’immagine il più delle volte sotto l’impeto della gestualità. C’è un punto d’incontro tra visto e sentito. Lo spessore materico e il tratto incisivo sono sempre più accentuati nella proiezione creativa.
Pian piano la sua idea tratto-gesto prende forma e il rapporto fra tratto-materia si fa meno distante per una visione sempre e pare che la realtà della materia come espressione della fisicità della terra si mescoli a vecchi sogni per riaffiorare lentamente come in un film bianco e nero.

Tematiche

ROBERTA LIOY
Artista Informale Figurinista
Nasce a Venosa nel 1977, vive e svolge le sue attività artistiche nella sua Galleria d’Arte Contemporanea “Broken Glass” nata nel 2015 a Rionero in Vulture(Pz).
Ceramista, Pittrice e Grafica, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti, si è specializzata in Grafica e Restauro Ligneo.
Ha partecipato a numerosi concorsi e mostre collettive, organizzato diverse mostre personali e curato mostre per diversi artisti .
Dipinge su diverse superficie materiali….ma raggiunge la sua massima espressione con il BODY PAINTING(Live Action), dove si sente libera di esprimere al meglio la sua arte pittorica, numerose le sue performance.
L’artista è presente nella grande scuderia di Artisti d’eccellenza della Galleria d’arte Art&Co di Milano,Parma,Caserta,Lecce ecc.in Egitto con mostra permanente, e ha esposto le sue opere all’expo di Milano 2015.
I gesti, le visioni e le fantasie, uniti al colore e alla materia sono un’alternanza mediata dal desiderio di fermare una particolare visione. Un calcolato indugio di linee che realizzano un’immagine il più delle volte sotto l’impeto della gestualità. C’è un punto d’incontro tra visto e sentito. Lo spessore materico e il tratto incisivo sono sempre più accentuati nella proiezione creativa.
Pian piano la sua idea tratto-gesto prende forma e il rapporto fra tratto-materia si fa meno distante per una visione sempre e pare che la realtà della materia come espressione della fisicità della terra si mescoli a vecchi sogni per riaffiorare lentamente come in un film bianco e nero.

Tecniche

ROBERTA LIOY
Artista Informale Figurinista
Nasce a Venosa nel 1977, vive e svolge le sue attività artistiche nella sua Galleria d’Arte Contemporanea “Broken Glass” nata nel 2015 a Rionero in Vulture(Pz).
Ceramista, Pittrice e Grafica, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti, si è specializzata in Grafica e Restauro Ligneo.
Ha partecipato a numerosi concorsi e mostre collettive, organizzato diverse mostre personali e curato mostre per diversi artisti .
Dipinge su diverse superficie materiali….ma raggiunge la sua massima espressione con il BODY PAINTING(Live Action), dove si sente libera di esprimere al meglio la sua arte pittorica, numerose le sue performance.
L’artista è presente nella grande scuderia di Artisti d’eccellenza della Galleria d’arte Art&Co di Milano,Parma,Caserta,Lecce ecc.in Egitto con mostra permanente, e ha esposto le sue opere all’expo di Milano 2015.
I gesti, le visioni e le fantasie, uniti al colore e alla materia sono un’alternanza mediata dal desiderio di fermare una particolare visione. Un calcolato indugio di linee che realizzano un’immagine il più delle volte sotto l’impeto della gestualità. C’è un punto d’incontro tra visto e sentito. Lo spessore materico e il tratto incisivo sono sempre più accentuati nella proiezione creativa.
Pian piano la sua idea tratto-gesto prende forma e il rapporto fra tratto-materia si fa meno distante per una visione sempre e pare che la realtà della materia come espressione della fisicità della terra si mescoli a vecchi sogni per riaffiorare lentamente come in un film bianco e nero.

Valutazione artistica

ROBERTA LIOY
Artista Informale Figurinista
Nasce a Venosa nel 1977, vive e svolge le sue attività artistiche nella sua Galleria d’Arte Contemporanea “Broken Glass” nata nel 2015 a Rionero in Vulture(Pz).
Ceramista, Pittrice e Grafica, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti, si è specializzata in Grafica e Restauro Ligneo.
Ha partecipato a numerosi concorsi e mostre collettive, organizzato diverse mostre personali e curato mostre per diversi artisti .
Dipinge su diverse superficie materiali….ma raggiunge la sua massima espressione con il BODY PAINTING(Live Action), dove si sente libera di esprimere al meglio la sua arte pittorica, numerose le sue performance.
L’artista è presente nella grande scuderia di Artisti d’eccellenza della Galleria d’arte Art&Co di Milano,Parma,Caserta,Lecce ecc.in Egitto con mostra permanente, e ha esposto le sue opere all’expo di Milano 2015.
I gesti, le visioni e le fantasie, uniti al colore e alla materia sono un’alternanza mediata dal desiderio di fermare una particolare visione. Un calcolato indugio di linee che realizzano un’immagine il più delle volte sotto l’impeto della gestualità. C’è un punto d’incontro tra visto e sentito. Lo spessore materico e il tratto incisivo sono sempre più accentuati nella proiezione creativa.
Pian piano la sua idea tratto-gesto prende forma e il rapporto fra tratto-materia si fa meno distante per una visione sempre e pare che la realtà della materia come espressione della fisicità della terra si mescoli a vecchi sogni per riaffiorare lentamente come in un film bianco e nero.

Bibliografia

ROBERTA LIOY
Artista Informale Figurinista
Nasce a Venosa nel 1977, vive e svolge le sue attività artistiche nella sua Galleria d’Arte Contemporanea “Broken Glass” nata nel 2015 a Rionero in Vulture(Pz).
Ceramista, Pittrice e Grafica, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti, si è specializzata in Grafica e Restauro Ligneo.
Ha partecipato a numerosi concorsi e mostre collettive, organizzato diverse mostre personali e curato mostre per diversi artisti .
Dipinge su diverse superficie materiali….ma raggiunge la sua massima espressione con il BODY PAINTING(Live Action), dove si sente libera di esprimere al meglio la sua arte pittorica, numerose le sue performance.
L’artista è presente nella grande scuderia di Artisti d’eccellenza della Galleria d’arte Art&Co di Milano,Parma,Caserta,Lecce ecc.in Egitto con mostra permanente, e ha esposto le sue opere all’expo di Milano 2015.
I gesti, le visioni e le fantasie, uniti al colore e alla materia sono un’alternanza mediata dal desiderio di fermare una particolare visione. Un calcolato indugio di linee che realizzano un’immagine il più delle volte sotto l’impeto della gestualità. C’è un punto d’incontro tra visto e sentito. Lo spessore materico e il tratto incisivo sono sempre più accentuati nella proiezione creativa.
Pian piano la sua idea tratto-gesto prende forma e il rapporto fra tratto-materia si fa meno distante per una visione sempre e pare che la realtà della materia come espressione della fisicità della terra si mescoli a vecchi sogni per riaffiorare lentamente come in un film bianco e nero.